NEWSLINET.IT: Newsletter n. 701 del 17/04/2013

newsletter newsline logo1 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 701 del 17/04/2013 newsletter title11 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 701 del 17/04/2013 newsletter topright3 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 701 del 17/04/2013
Come immaginabile, le scasse frequenze del dividendo interno che andranno all’asta frutteranno allo Stato ben poco. Sia chiaro: sempre ammesso che qualcuno a quell’asta parteciperà, stante la (pessima) qualità delle risorse radioelettriche residuate dalla cernita Agcom.
sit blue logo 756x56 0 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 701 del 17/04/2013
banner tecnomedia 247x56a 0 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 701 del 17/04/2013
banner elite 1 1 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 701 del 17/04/2013
SIT 2 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 701 del 17/04/2013
 
 
Sono state pubblicate le regole dettate da Agcom con la Delibera 277/13/CONS per l’assegnazione delle frequenze disponibili in banda televisiva per il DTT e misure atte a garantire condizioni di effettiva concorrenza e a tutela del pluralismo ai sensi dell’art. 3-quinquies del D.L. 16/2012, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 44/2012.
Le vicende della radio digitale in Europa sembrano rispecchiare le regole di una legge di mercato rovesciata: mentre gli ascoltatori-utenti non si sognano nemmeno di abbandonare la cara vecchia FM (afflitti come sono da problemi finanziari sempre più gravi), tutta una serie di soggetti istituzionali ed economici continuano a spingere verso il cambiamento, evocando mirabolanti vantaggi nell’adozione delle nuove tecnologie.
 Con delibera n. 258/13/CONS l’Agcom ha regolamentato la comunicazione politica e la parità di accesso ai mezzi di informazione in occasione delle elezioni comunali indette per i mesi di maggio e giugno 2013.

SIT1 01 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 701 del 17/04/2013
bann superstreaming 3nl 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 701 del 17/04/2013
Radio Mondo newsletter 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 701 del 17/04/2013
La cronaca quotidiana evidenzia troppo spesso un certo numero di incidenti plurimortali, che coinvolgono soprattutto giovani e stranieri (sovente in qualità di vittime), originati da conducenti in stato di ebbrezza o eccessivamente veloci e spericolati.
  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 701 del 17/04/2013
Si chiama Inpiù, è un quotidiano di informazione digitale e nasce con l’obiettivo di fare ordine nel caos dell’informazione divulgando commenti e opinioni autorevoli e informate sui principali fatti del giorno.
Siglato da Wind un accordo per la realizzazione della rete Lte con Huawei e Sirti. L’intesa prevede investimenti da parte di Wind per 1 miliardo di euro in 5 anni.
La Commissione europea ha espresso "preoccupazioni" su varie questioni relative alle regole sull’asta per l’attribuzione delle frequenze televisive del digitale terrestre, e in particolare "sulla qualita’ dei lotti messi all’asta," secondo quanto riferito da Antoine Colombani, portavoce del commissario Ue alla concorrenza Joaquin Almunia.
In questo momento pare proprio che nel settore televisivo, in particolare tra i grandi gruppi, di cessioni di asset televisivi approvate dai consigli di amministrazione per rimpinguare le magre casse societarie non se ne parli neanche.
Come approfondito in altro articolo, ieri il Consiglio dell’Agcom ha approvato all’unanimita’ il provvedimento definitivo sulle regole per l’asta delle frequenze DTT del cd. "dividendo interno".
Tutto come previsto: Agcom riscrive la procedura per l’assegnazione del dividendo interno nella direzione dello sviluppo della tecnologia LTE, della tutela dei player esistenti da situazioni interferenziali, riservando gli scartini ai nuovi entranti.
Disposizioni di attuazione della disciplina in materia di comunicazione politica e di parita’ di accesso ai mezzi di informazione relative alla campagna per le elezioni del presidente e del consiglio della Regione Autonoma Valle d’Aosta indette per il giorno 26 maggio 2013.
Disposizioni di attuazione della disciplina in materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione relative alle campagne per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali, nonche’ dei consigli circoscrizionali, fissate nei mesi di maggio e giugno 2013.
Sempre piu’ gettonati i servizi di musica in streaming: in soli due anni la web radio Pandora raddoppia i suoi ascoltatori e taglia il traguardo dei 200 milioni di utenti registrati, un risultato notevole considerando che per raggiungere i primi 100 milioni ci sono voluti sei anni.
L’Agcom esaminerà oggi il regolamento per l’asta delle frequenze del dividendo interno (per il quale inizialmente era stata individuata la modalità cd "beauty contest") dopo che la bozza è stata sottoposta al vaglio di Bruxelles.
I limiti antitrust e le norme a tutela del pluralismo politico per il settore dei media devono essere rivisti a seguito dell’affermazione della tecnologia DTT – che ha moltiplicato i canali tv – e dell’editoria online.
"La gara per le frequenze televisive e’ in via di definizione dopo una lunga e defatigante interlocuzione con Bruxelles". E’ quanto ha dichiarato il presidente dell’Agcom Angelo Cardani in occasione di un convegno all’Antitrust, parlando delle frequenze in digitale da assegnare attraverso una gara competitiva.
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 701 del 17/04/2013