NEWSLINET.IT: Newsletter n. 757 del 04/06/2014

newsletter newsline logo1 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 757 del 04/06/2014 newsletter title11 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 757 del 04/06/2014 newsletter topright3 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 757 del 04/06/2014
"Riteniamo che il Governo, a fronte della responsabilità derivante dall’assegnazione di frequenze che oggi si vorrebbero revocare, debba adottare, senza indugio, iniziative finalizzate alla risoluzione della problematica, nell’ottica della compatibilizzazione tra gli impianti eserciti in Italia e quelli dei Paesi confinanti.”
elite banner 9b 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 757 del 04/06/2014
xchange banner nl7 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 757 del 04/06/2014
banner Elite4 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 757 del 04/06/2014
 
Tivù e HD Forum Italia hanno raggiunto un accordo per definire le specifiche tecniche orizzontali per il DTT e il vettore Tivùsat.
 
Saranno le difficoltà economiche che spingono sempre più emittenti a mantenere impianti secondari in condizione di inattività, oppure una sopravvenuta ferma intransigenza verso il mancato sfruttamento delle risorse frequenziali; sta di fatto che molti Ispettorati Territoriali del Ministero dello Sviluppo Economico stanno applicando la procedura prevista dall’art. 52 c. 3 del D. Lgs. 177/2005.
Nel momento in cui, pochi mesi fa, la proposta di legge “European single market for electronic communication” (meglio nota come “pacchetto Kroes” dal nome della commissaria per l’agenda digitale Neelie Kroes) veniva licenziata dal Parlamento europeo, già si prevedeva che la prosecuzione del cammino nel contorto iter delle istituzioni comunitarie non sarebbe stato facile.
Il governo guarda con favore alla parziale privatizzazione di RaiWay, la società della Rai cui fanno capo gli impianti di trasmissione, dicendo basta all’’immobilismo’ che ha impedito negli anni la valorizzazione degli asset di viale Mazzini.

banner SIT b9 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 757 del 04/06/2014
banner Elite4 0 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 757 del 04/06/2014
banner Radio Mondo9 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 757 del 04/06/2014
Con un palinsesto con 16 ore di diretta quotidiana ha fatto il suo rientro nell’etere il marchio/palinsesto Sportitalia, visibile su LCN 153 del digitale terrestre (carrier D Free) e presto sulle piattaforme Sky e Tivusat.
  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 757 del 04/06/2014
Il mercato europeo della pubblicità online ha registrato il nuovo record di 27.3 miliardi di euro. L’Italia si conferma il quinto mercato in Europa con una crescita del +13%, raggiungendo un valore di mercato di 1.7 miliardi di euro, con un incremento superiore alla media europea, che è stata dell’11.9%.
In particolare i quotidiani nel loro complesso registrano -12,5% a fatturato e -7,2% a spazio. I periodici segnano un calo a fatturato del -12,0% e a spazio del -11,6%. I Settimanali registrano un andamento negativo a fatturato del -12,3% e a spazio -10,4%. I Mensili hanno percentuali negative a fatturato del -11,8% e spazio -14,6%.
Da oggi è consultabile sul sito dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia una nuova sezione aggiornata (in home page in alto a destra) con tutte le informazioni relative ai corsi di formazione obbligatori.
Linea dura della Cgil, intervento del Garante per gli scioperi e un incontro, a quanto apprende l’AdnKronos, che sarebbe avvenuto tra l’ex ministro delle Comunicazioni Paolo Gentiloni (Pd) e il dg della Rai, Luigi Gubitosi.
Il Giappone ha iniziato le trasmissioni di programmi televisivi via satellite ad altissima definizione in 4K. Un formato, quattro volte superiore agli standard di oggi, sul quale colossi come Sharp e Sony hanno deciso di puntare per rilanciare il segmento delle Tv, da tempo in sofferenza.
Ne ha per tutti Matteo Renzi: dirigenza, sindacati, conduttori e direttori. È un attacco a 360 gradi contro la Rai quello che arriva due giorni dopo la proclamazione dello sciopero, fissato per l’11 giugno da parte di tutte le sigle sindacali e destinato a finire martedì sotto la lente dell’Autorità di garanzia che ne valuterà la legittimità.
E’ stata pubblicata la Legge del 23 maggio 2014 n. 80, che ha convertito in legge, con modificazioni, il decreto-legge 28 marzo 2014, n. 47, recante misure urgenti per l’emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per Expo 2015.
E’ prorogato al 16 dicembre 2011 il termine concesso ai sostituti d’imposta per regolarizzare i versamenti degli importi per la detassazione dei premi di produttività, senza applicazione di sanzioni.
Lo scorso 13 maggio la Corte Europea in una sentenza aveva dichiarato che il motore di ricerca è responsabile del trattamento dei dati personali pubblicati su pagine web di terzi.
Il primo trimestre 2014 di Rai Pubblicità si è chiuso con una raccolta complessiva in crescita del 4%, registrando un +16% nel solo mese di marzo.
RTL 102.5 agli NC Awards 2014 si è aggiudicata il Premio Speciale dell’Editore Mezzo dell’Anno. Per la prima volta quest’anno l’ambito riconoscimento assegnato, in accordo con la giuria, al mezzo pubblicitario che si è particolarmente distinto nel corso del 2013 per qualità ed efficacia, va al mezzo radiofonico.
Affrontando il tema della radiofonia, l’esponente dell’associazione Aeranti-Corallo Marco Rossignoli, nel corso della propria relazione annuale al RadioTv Forum, ha lamentato di come il comparto a spesso troppo trascurato.
La Rai saluta YouTube. Scaduto il contratto stipulato nel 2008 con Google, l’azienda televisiva di Stato non ha trovato un nuovo accordo col motore di ricerca americano e dal 1° giugno, cancellerà tutti i video presenti sulla popolare piattaforma web, trasferendoli su Rai.tv.
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 757 del 04/06/2014
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 757 del 04/06/2014

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL