NEWSLINET.IT: Newsletter n. 778 del 05/11/2014

newsletter newsline logo1 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 778 del 05/11/2014 newsletter title11 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 778 del 05/11/2014 newsletter topright3 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 778 del 05/11/2014
L’Osservatorio FCP-Assoradio ha raccolto i dati relativi al fatturato pubblicitario del periodo Gennaio-Settembre 2014. I dati evidenziano un aumento del fatturato pubblicitario della pubblicità nazionale radiofonica pari al +3,5% nel mese di Settembre 2014 rispetto allo stesso periodo del 2013.
elite banner 9b 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 778 del 05/11/2014
xchange banner nl7 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 778 del 05/11/2014
banner Elite4 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 778 del 05/11/2014
 
La European Broadcasting Union (EBU), che raggruppa le tv pubbliche europee, torna all’attacco: “Non possiamo permettere che la fame di spettro delle telco ci sottragga risorse preziose”, ha tuonato il d.g Ingrid Deltenre.
 
"I contributi annuali che tutti gli operatori di rete titolari di diritti d’uso di frequenze nelle bande televisive terrestri, in ambito nazionale e locale, sono tenuti a pagare, qualunque sia la tecnologia utilizzata per la fornitura di servizi di diffusione televisiva, dovranno essere corrisposti solo successivamente all’emanazione, da parte del Ministero dello sviluppo economico, di un provvedimento che dovrà specificarne le modalità di pagamento".
”Con il passar del tempo i contenuti conteranno sempre di più e la piattaforma su cui si vedranno conterà sempre meno. La nostra idea per il futuro è che il cliente non dovrà più porsi il problema di come e dove vedere un programma: satellite, digitale, televisore o computer che sia.
Inedita iniziativa di collaborazione tra due player radiofonici nazionali. Nelle specie, Radio 24 e RDS Radio Dimensione Suono, che si dichiarano "le due emittenti leader nei rispettivi campi di informazione e di intrattenimento". Le stazioni hanno sviluppano una sinergia editoriale denominata “I 100 secondi di Radio 24 – Il Sole 24 Ore”, in onda a reti unificate.

banner SIT b9 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 778 del 05/11/2014
banner Elite4 0 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 778 del 05/11/2014
banner Radio Mondo9 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 778 del 05/11/2014
Il noto giornalista della Rai Antonio Caprarica è il nuovo direttore delle news di Agon Channel Italia, la tv di Francesco Becchetti con sede nella capitale albanese Tirana e visibile in Italia attualmente con prove tecniche su LCN 33 del DTT.
  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 778 del 05/11/2014
Il programma Elite del gruppo London stock exchange (di cui fa parte la Borsa italiana), incubatore per piccole e medie imprese interessate a crescere, aprire il capitale e, in alcuni casi, a quotarsi ha promosso 31 nuove aziende italiane (nel totale il programma annovera oltre 200 imprese).
I sindacati Slc Cgil, Snater e Libersind-ConfSal "in coerenza con quanto votato dal coordinamento unitario del 14 ottobre u.s., e non avendo riscontrato cambiamenti nella politica aziendale, sia rispetto alla vendita di Rai Way, sia nel contrasto alle continue riduzioni di risorse da parte del Governo, hanno deciso, oltre alle iniziative legali, di avviare le procedure di sciopero".
Autunno dimesso per gli ascolti e la raccolta pubblicitaria delle reti Mediaset, con un upgrade degli ascolti nelle 24 ore pari ad un misero 0,1%. Stallo però conseguente – fa sapere il Biscione – allo slittamento della programmazione di qualità in prospettiva di un ricavato magro dal punto di vista pubblicitario.
Dalle ore 13 di oggi Babel Tv, il canale dedicato alle principali comunità di stranieri residenti in Italia, è in onda sul digitale terrestre (per ora con test card).
Boom di domande da parte delle imprese italiane per le agevolazioni previste a favore dei progetti di ricerca e sviluppo. Sono 271 le imprese che infatti beneficeranno di finanziamenti per 300 milioni di euro messi a disposizione dal Fondo per la crescita sostenibile negli ambiti tecnologici individuati dal programma "Horizon 2020", attivando così investimenti per oltre 525 milioni di euro.
“Con le attuali regole in Europa che non prevedono la parità tra operatori tv e internet, il futuro non lo possiamo affrontare” ha fatto sapere Gina Nieri, consigliere di amministrazione del Biscione, durante il dibattito romano del 30 ottobre, dal titolo “La svolta digitale”.
"Ci aspettiamo di operare con le cessioni nei tempi piu’ adatti, per le nostre radio sul tavolo ci sono piu’ di due offerte". L’a.d. di RCS Pietro Scott Jovane è tornato a parlare a margine dell’inaugurazione delle nuove Librerie Rizzoli di Milano del processo di alienazione di attività ritenute no core che permetterebbero al gruppo di introitare 100 milioni di euro circa.
"Nel quadro di continua innovazione dell’offerta televisiva Mediaset, viene varato oggi un nuovo assetto organizzativo delle reti gratuite alle dirette dipendenze di Marco Paolini, Direttore Generale Palinsesto e Distribuzione Mediaset".
E’ nel capo IV sezione III della legge a protezione del diritto di autore (Legge 22 aprile 1941 n. 633) che si ha la regolamentazione dei diritti di utilizzazione economica delle opere cinematografiche.
“Una cosa che ci sta colpendo positivamente è la ripresa del mercato in Spagna che ha un riflesso sui nostri numeri” così l’Ad di Rcs, Pietro Scott Jovane, ha detto all’inaugurazione della rinnovata libreri Rizzoli annunciando che nel terzo trimestre i ricavi lordi della raccolta pubblicitaria “crescono a doppia cifra”, un risultato “un po’ al di sopra delle nostre aspettative”.
Triboo Media, gruppo specializzato nella pubblicità e nell’editoria online, quotata sul mercato Aim Italia, annuncia l’acquisizione, attraverso la propria controllata Html.it, degli asset editoriali di Wall Street Italia.
Più di 200 organizzazioni provenienti da 29 stati europei stanno ora collaudando le loro capacità di contrasto ad un attacco cibernetico in un’esercitazione, della durata di un giorno, organizzata dall’Agenzia Europea della Sicurezza delle Reti e delle Informazioni (ENISA).
Mediaset "precisa che la risoluzione del rapporto di lavoro con Emilio Fede, la sua destituzione dalla posizione di direttore del TG4 e la conseguente definizione del trattamento di fine rapporto sono state determinate esclusivamente da ragioni di natura editoriale e giuslavoristica, in conformità alla prassi aziendale".
Nel 2015 il quadriennale trend negativo degli investimenti pubblicitari mondiale potrebbe invertirsi, anche se a beneficiarne saranno soprattutto i mezzi web resident, a danno di carta stampata, cinema e in genere media non elettronici.
Dopo 22 anni, l’appuntamento mattutino con le news di Canale5 si rinnova: da lunedì 3 novembre lo spazio dei notiziari passerà da 4 minuti e mezzo a 7 minuti e mezzo ed è già pronta una nuova schiera di conduttori.
Con il taglio delle frequenze tv a rischio lavoro ed informazione. Le emittenti locali si mobilitano, dibattito con deputati pugliesi in diretta a reti unificate.
Il Ministero dello Sviluppo Economico ha recentemente informato gli enti gestori di servizi di telefonia oggetto di richiesta di agevolazioni tariffarie che nell’effettuazione di controlli propedeutici al rilascio dei nulla-osta al rimborso delle fatture emesse dai predetti operatori telefonici per le finalità suddette è emerso che “un numero
Il decreto legge n. 90/2014, convertito dalla legge n. 114/2014, è stato ribattezzato riforma della pubblica amministrazione.
Dopo un lungo periodo di recessione, iniziato nel 2008, nel 2013 la Commissione europea ha ravvisato segnali di una ripresa più durevole in Europa e nella zona euro.
Millecanali organizza anche quest’anno il convegno ‘Evolution Media’ (edizione 2014), dedicato alla nuova realtà della produzione dei contenuti, basata su tecnologie digitali e IP.
Il Gruppo Finelco, il player milanese cui fanno capo le emittenti nazionali Radio 105, Radio Monte Carlo e Virgin Radio ha sottoscritto il 16 ottobre, a Roma un accordo volontario con il ministero dell’ambiente per promuovere iniziative dedite alla valorizzazione della sostenibilità nel settore dei network radiofonici nazionali.
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 778 del 05/11/2014
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 778 del 05/11/2014

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL