NEWSLINET.IT: Newsletter n. 792 del 18/02/2015

newsletter newsline logo1 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 792 del 18/02/2015 newsletter title11 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 792 del 18/02/2015 newsletter topright3 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 792 del 18/02/2015
Via libera delle commissioni Bilancio e Affari Costituzionali della Camera al decreto Milleproroghe, con il mandato ai relatori a portare il testo in Aula da oggi pomeriggio.
elite banner 9b 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 792 del 18/02/2015
xchange banner nl7 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 792 del 18/02/2015
banner Elite4 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 792 del 18/02/2015
 
Pubblicati i nuovi dati Eurisko relativi al 2° semestre 2014, che registrano un calo generalizzato degli ascolti sul medium radiofonico (oggi a 33.883.000).
 
Novità in materia di inquinamento elettromagnetico in relazione all’edificazione e ristrutturazione di strutture abitative.
Il mercato finanziario non ha mostrato di apprezzare la vendita del 7,79% da parte di Fininvest.  Dopo l’annuncio della vendita da parte della società che fa capo a Silvio Berlusconi di una quota di Mediaset, il titolo ha registrato un netto calo in Borsa.
Gli investimenti sul digitale frenano la flessione del mercato pubblicitario in Italia. Secondo i dati Nielsen, il mercato degli investimenti pubblicitari ha chiuso il 2014 in calo del 2,5% a 6,2 miliardi di euro con una perdita di 158 milioni di euro rispetto al 2013, che aveva invece accusato un tracollo del 12,3%.

banner SIT b9 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 792 del 18/02/2015
banner Elite4 0 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 792 del 18/02/2015
banner Radio Mondo9 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 792 del 18/02/2015
21 mln di euro (con un attivo sui costi di produzione di 6 mln di euro, contro i 2 del 2014 ed il pareggio del 2013). Tanto è valsa la raccolta pubblicitaria della 65esima edizione del “Festival di Sanremo” che, posto lo share del 48,64%, l’ha resa l’edizione più vista degli ultimi dieci anni.
  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 792 del 18/02/2015
"Radio Italia solomusicaitaliana, con 4.499.000 ascoltatori, conquista il 2° posto tra i network nazionali". Così l’incipit del comunicato con il quale RISMI annuncia il raggiungimento della 2° posizione nell’ascolto g.m. dell’unica indagine sull’ascolto radiofonico.
Il Gruppo Finelco (Radio 105, Virgin e RMC) "esprime la propria soddisfazione per i dati preliminari di ascolto del II Semestre 2014 appena rilasciati da Radio Monitor".
A partire dal primo Marzo 2015, la raccolta pubblicitaria locale su carta e digitale, per Roma, Lazio, Veneto, Friuli, Campania e Calabria delle edizioni localidei quotidiani RCS sarà gestita in esclusiva da Piemme, concessionaria pubblicitaria del Gruppo Caltagirone Editore.
Siae e Sky Italia hanno siglato un accordo di licenza per l’utilizzo dei contenuti di repertorio tutelati dalla Società Italiana degli Autori ed Editori su tutti i servizi e i canali di Sky Italia e Fox International Channel Italy.
Grazie al nuovo piano di riforma, l’ARD e lo ZDF – i due canali pubblici tedeschi – nel 2014 sono stati sommersi da un miliardo e mezzo di euro, di gran lunga superiore ai 900 mln previsti.
RCS Mediagroup (Corriere della Sera) accellera sulle operazioni di disimpegno da settori che ritiene (a torto o a ragione) non più strategici. Al centro dell’attenzione il settore radio e l’area libri.
Sta per sbarcare sul web – anzi, lo ha già fatto nella sua versione test – YouTube Radio, un servizio dell’omonimo portale che propone playlist illimitate in modo da simulare un vero e proprio canale radio basato sui gusti degli utenti.
Fran Huchel è un ragazzo di diciassette anni, che vive insieme alla madre in un piccolo capanno da pesca nel borgo di Nußdorf am Attersee.
Nel 2014 il Gruppo Cairo Communication ha continuato a conseguire risultati positivi nei suoi settori tradizionali (editoria periodici e concessionaria di pubblicità) e perseguito il consolidamento dei risultati degli interventi di razionalizzazione dei costi del settore editoriale televisivo (La7) implementati nel 2013.
Novità in arrivo per il DTT 9, acquistato a fine gennaio da Discovery per 17 mln di euro: la responsabile dei palinsesti Laura Carafoli ha orientato l’intera programmazione verso il pubblico maschile.
Berlusconi vende Mediaset. Non tutta la società ma una bella fetta del capitale del gruppo televisivo, il 7,79%, viene messa sul mercato e ceduta in poche ore a investitori istituzionali italiani ed esteri.
Iniziano a delinearsi le necessarie misure di austerità per l’emittente francese guidata da Mathieu Gallet: urge tenere nelle tasche 50 milioni entro il 2019, per poter continuare a operare con un budget annuale di 664 mln di euro.
La tv on demand di Telecom conta già 260 mila abbonati agli inizi di questo 2015, attratti dalla possibilità di fruire dei contenuti su sei device contemporaneamente e a prezzi ridotti.
Elenos srl, società storicamente attiva nella fornitura di apparati di trasmissione radio FM, rende noto che, la società Itelco Broadcast s.r.l. (a partecipazione maggioritaria di Elenos,) completa il suo assetto operativo con l’acquisizione dell’operatività e del marchio Electrosys.
Si delineano i contorni dell’operazione Gazzetta Tv, content provider DTT originariamente di proprietà di DeA 59 s.r.l., società del gruppo De Agostini.
Il Gruppo RCS rivoluziona la sua offerta verso il mondo delle imprese, trasformandola da pubblicità sui media a soluzioni e progetti di comunicazione e marketing integrati per coprire molteplici bisogni dei brand: dalla pubblicità per la notorietà di marca alla progettazione di contenuti, eventi e piattaforme digitali per l’attivazione dei consumatori su canali fisici ed on-line.
“La sentenza della Corte d’Appello di Milano nella causa Rti/Yahoo! Italia stravolge la sentenza di primo grado che aveva perfettamente interpretato l’evoluzione della rete e il ruolo degli Internet Service Provider ai fini della migliore tutela dei diritti degli Autori e dell’industria della Cultura. Come Presidente della Siae auspico che la Corte di Cassazione possa autorevolmente intervenire e sancire la realtà dei fatti”, ha dichiarato il presidente SIAE Gino Paoli.
Il volume, realizzato da Virginio Panecaldo, uno dei più autorevoli esperti in materia successoria e catastale, si presenta come un’accurata guida di taglio pratico, che fornisce un approfondito commento ai vari adempimenti della dichiarazione di successione e della voltura catastale.
Il mercato del lavoro agricolo presenta caratteristiche peculiari, sia per quanto attiene alla tipologia di imprese, sia con riferimento alle categorie e ai rapporti contrattuali dei lavoratori occupati, sia infine a causa delle diversificazioni produttive verificatisi negli ultimi anni.
E’ nel Capo III della Sezione II della legge che troviamo la regolamentazione dei diritti connessi che fanno capo, come è scritto nell’art.80 al comma 1, agli artisti interpreti ed artisti esecutori.
La radio resta sempre appetibile, anche se gli ascolti calano: è dinamica, elastica, costa poco e crea engagement. Tra “dichiarazioni d’amore” e ricette per innovare, la parola dei protagonisti della radiofonia, da Linus ai grandi produttori e autori ospiti del master in Comunicazione musicale.
Il codice, curato da Paolo Pompei e Matteo Pompei, si presenta aggiornato con le più recenti novità legislative, tra cui si segnalano la Legge di stabilità per il 2015 (Legge 23 dicembre 2014, n. 190) e il Decreto semplificazione fiscale (D.Lgs. 21 novembre 2014, n. 175), attuativo della Delega Fiscale (Legge 11 marzo 2014, n-. 23).
Il 2015 è promettente, ma la ripresa degli investimenti pubblicitaria è ancora molto timida, perlomeno per la tv (per la radio le aspettative sono superiori).
Gli apparecchi televisivi 4K hanno già raggiunto i grandi store dell’elettronica di consumo, ipnotizzandoci con sequenze di immagini spettacolari, di risoluzione pari a quattro volte quella dell’HD.
Movie Media chiude il 2014 con una crescita del giro d’affari di circa il 5% rispetto al 2013 e rilancia il progetto di un’unica grande concessionaria nazionale dedicata alla raccolta pubblicitaria nei cinema.
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 792 del 18/02/2015