NEWSLINET.IT: Newsletter n. 794 del 04/03/2015

newsletter newsline logo1 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 794 del 04/03/2015 newsletter title11 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 794 del 04/03/2015 newsletter topright3 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 794 del 04/03/2015
Gli indicatori positivi raccolti nell’ultimo trimestre dell’anno hanno confermato la ripresa degli investimenti pubblicitari sul medium radiofonico.
elite banner 9b 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 794 del 04/03/2015
xchange banner nl7 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 794 del 04/03/2015
banner Elite4 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 794 del 04/03/2015
 
RAI non potrà scendere sotto il 51% del capitale di Rai Way per cui Ei Towers dovrà rinunciare alla sua offerta sulle torri della tv pubblica, subordinata al conseguimento di almeno il 66,7% del capitale, o accontentarsi di restare un azionista di minoranza, con una quota in ogni caso non superiore al 49%.
 
Gennaio 2015, buon mese per Mediaset, che è salita di un punto e mezzo in prima serata, raggiungendo il 34,8% complessivo di share, sulla scia della crescita della punta di diamante del gruppo, Canale 5.
Il towering è un mercato promettente, anche perché è il crocevia per tecnologie eterogenee: comunque sia, Wi-Fi, Tv, Radio, e servizi di tlc in generale hanno sempre bisogno di siti radioelettrici strategici, soprattutto in Italia, dove il controllo di postazioni trasmittenti consente un vero e proprio controllo indiretto del mercato.
Con la sentenza depositata in segreteria il 22/01/2015, il TAR Lazio ha disposto l’annullamento in parte qua, del d.P.C.M. 8/7/2003 recante la “fissazione dei limiti di esposizione, dei valori di attenzione e degli obiettivi di qualità per la protezione della popolazione dalle esposizioni a campi elettrici magnetici ed elettromagnetici generati da frequenze comprese tra i 100 KHz e 300 GHz”.

banner SIT b9 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 794 del 04/03/2015
banner Elite4 0 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 794 del 04/03/2015
banner Radio Mondo9 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 794 del 04/03/2015
Diversamente da radio e televisione che hanno ricominciato da alcuni mesi a crescere, il fatturato pubblicitario del mezzo stampa in generale registra un calo dell’8,5%.
  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 794 del 04/03/2015
Si complica la situazione della nota emittente romana T9 (già Teleregione) diffusa su Lazio e Roma, di proprietà dal 1989 della Sidis Vision del gruppo Caltagirone (insieme all’altra stazione di antica memoria, Teleroma 56).
“Quando chiude una redazione, soprattutto se ha quasi 40 anni di attività, la realtà nella quale ha operato perde un pezzo, importante, di storia. Si perde una parte della coscienza di quella comunità, attenta e critica, animata da passione autentica e professionalità. È il caso di Telejonica, che da oggi non sarà più una protagonista dell’informazione in Sicilia”.
Il magnate egiziano Naguib Sawiris ha rilevato il 53% del capitale di Euronews attraverso la sottoscrizione di un aumento di capitale da 35 milioni di euro e ora punta su piattaforme digitali e promozione del brand.
Anzitutto importante è la definizione in positivo ed in negativo di cosa si intenda per fotografia ai fini di quanto previsto in questo Capo V del Titolo secondo della legge sul diritto di autore.
Nell’ultima formulazione approvata dal Consiglio dei ministri dell’art. 16 del DDL concorrenza ("Eliminazione di vincoli per il cambio di fornitore di servizi di telefonia, di comunicazioni elettroniche e di media audiovisivi"), non è più previsto il divieto di penali per il recesso anticipato da contratti di telefonia e di abbonamento a servizi radiotelevisivi.
Dopo l’arrivo della versione beta in Italia a fine 2014, Wuaki.tv, il servizio europeo di video on demand, parte del colosso giapponese di e-commerce Rakuten, ha presentato ieri ufficialmente la propria piattaforma al grande pubblico.
Nel capo III-bis viene trattato il caso dell’opera per la quale sono scaduti i termini di protezione del diritto di autore senza l’avvenuta pubblicazione della stessa in detto periodo.
Il cda del Gruppo Editoriale L’Espresso S.p.A. ha approvato i risultati consolidati al 31 dicembre 2014 presentati dall’Amministratore Delegato Monica Mondardini.
Il Co.Re.Com. Campania ha approvato ieri l’altro la rideterminazione e parziale ridefinizione della graduatoria definitiva, valevole per l’anno 2013, dei benefici per le emittenti televisive locali.
In un mercato sempre più competitivo e liquido, riuscire ad emergere con le caratteristiche distintive della propria identità è l’unica leva che possa condurre al riconoscimento e all’apprezzamento di una professionalità: la rete in questo può essere una forte alleata.
"Apprendiamo dalla stampa che Mediaset, attraverso la sua controllata E.I. Towers, avrebbe lanciato un’offerta di pubblico acquisto per l’acquisizione del 100% della Società RaiWay.
“L’Antitrust esprime il suo più convinto apprezzamento per il disegno di legge annuale per il mercato e la concorrenza che è stato approvato oggi dal governo per la prima volta da quando è previsto e cioè dal 2009”.
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 794 del 04/03/2015