NEWSLINET.IT: Newsletter n. 798 del 01/04/2015

newsletter newsline logo1 4 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 798 del 01/04/2015 newsletter title11 4 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 798 del 01/04/2015 newsletter topright3 4 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 798 del 01/04/2015
Come da noi previsto, l’opas di EI Towers su RaiWay rischia di rivelarsi una gigantesca bolla di sapone. Dopo le perplessità del governo, dell’UE, dell’Agcom e della Consob ad esprimere un no è la stessa RAI.
elite banner 9b 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 798 del 01/04/2015
xchange banner nl7 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 798 del 01/04/2015
banner Elite4 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 798 del 01/04/2015
 
L’Osservatorio della Federazione Concessionarie di Pubblicità (FCP) conferma il trend di crescita degli investimenti pubblicitari sul mezzo radiofonico.
 
In casa La7 molti paiono essere i tasselli da incastrare e da rimettere al più presto al loro posto: se Maurizio Crozza e Giovanni Floris sono confermati, gli appuntamenti infrasettimanali vanno rivisti e aggiustati.
L’intenzione è avviare subito l’iter parlamentare per rispettare la tabella di marcia indicata dal premier: via libera definitivo entro luglio per arrivare al rinnovo dei vertici con la nuova normativa.

banner SIT b9 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 798 del 01/04/2015
banner Elite4 0 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 798 del 01/04/2015
banner Radio Mondo9 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 798 del 01/04/2015
In piena euforia per la crescita galoppane dell’economia americana, Wall Street conferma la voglia di merger and acquisition.
  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 798 del 01/04/2015
Brusco risveglio per gli ascoltatori di Otto FM oggi. Gli amanti della musica anni ’80 in Lombardia, Piemonte e nella Svizzera Italiana (dove la stazione ha un notevole seguito) si sono svegliati con… dieci anni in più.
"Come azienda di servizio pubblico, dopo un periodo di analisi e riflessione abbiamo preso una decisione molto netta: non manderemo in onda il racconto che l’Isis produce per la sua propaganda e ci limiteremo ad estrarne di volta in volta frammenti descritti e mediati dal lavoro dei nostri giornalisti".
Il product placement radiofonico è il formato pubblicitario che genera maggior interesse tra gli investitori. E’ quanto riscontrato da Rai Pubblicità nei primi mesi di raccolta pubblicitaria per Radio Rai, il network che raccoglie i tre canali Rai Radio 1, Rai Radio 2 e Rai Radio 3.
In attesa di conoscere i dettagli dell’operazione tra RCS e Clessidra relativamente all’alienazione delle quote di minoranza (44,45%) possedute dal gruppo editoriale nel player FM Finelco (cui fanno riferimento le emittenti nazionali Radio 105, RMC e Virgin Radio), che ha come azionista di maggioranza la famiglia Hazan, si ha notizia della definizione di una partnership  del gruppo radiofonico con Popcorn Tv.
Continua ad inciampare l’opas di EI Towers su Rai Way: questa volta a sospendere la procedura è stata la Consob, la Commissione di borsa, che ha chiesto informazioni supplementari e disposto nelle more la sospensione dei termini istruttori (sono 15 i giorni di calendario entro cui deve pronunciarsi sul documento di offerta).
Navigazione a vista per Screen Service Broadcasting Technologies in vista dell’udienza del 17 aprile avanti al Tribunale di Brescia per la decisione circa l’ammissibilità del concordato preventivo presentato dalla società lo scorso 31 gennaio.
Clamorosa vittoria di Pirro per la Società Consortile Fonografici (SCF), destinata ad avere sicure ripercussioni su altri casi: il Tribunale di Milano ha condannato l’emittente radiofonica RTL 102,5 al pagamento di 1.414.644,98 euro a titolo di compensi ex art. 73 della legge sul diritto da autore relativi al periodo compreso tra il primo agosto 2009 e il 31 dicembre 2012.
Il CdA di Mediaset ha esaminato il bilancio consolidato del Gruppo Mediaset al 31 dicembre 2014 e approvato il progetto di bilancio di esercizio della capogruppo Mediaset S.p.A.
Quasi tutti i guadagni di Google derivano dalla pubblicità e il colosso lavora costantemente per migliorare i propri sistemi di advertising: ora i tempi sono maturi per un cambiamento radicale.
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 798 del 01/04/2015