On-line Advertisment: Il settore della pubblicità on-line ha risentito della crisi con previsioni di chiusura per il 2009 non oltre il 5%

Parla Alain Heureux, presidente di IAB Europe (Interactive Advertising Bureau), secondo il quale i primi segni di crisi economica si fanno sentire anche nel settore della pubblicità on-line, con stime per il 2009 che non superano la cifra singola, attestandosi ad un massimo di 5 punti percentuali, rispetto all’anno precedente (+20%) e al 2007 (+40%). Il mercato italiano, rappresenta – nonostante tutto – il quarto all’interno del continente europeo per quantità di investimenti (799 milioni di euro nel 2008), mentre l’Europa, considerata globalmente, ha surclassato gli Stati Uniti con un incremento del 2008 di + 10,6% con investimenti per 16,6 miliardi di euro. Questi i dati presentati da IAB Europe per i 4 comparti di mercato on-line pubblicitario presi in esame: Search Advertising, Display, Classifieds e E-mail i quali, rispettivamente, detengono il 26%, 15%, 17,4% e 12% del mercato. Nonostante il dato a livello europeo sia in crescita, è indubbio che il 2008 è stato uno degli anni peggiori per l’advertising tradizionale. Il settore on-line non è stato immune alla crisi e ha registrato un anno difficile, particolarmente nei dieci mercati più maturi, ma ha continuato a crescere, seppur con un tasso più basso e nonostante la competizione molto forte della pubblicità televisiva che continua a racimolare gli investimenti maggiori in quanto media più semplice ed immediato. (L.B. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - On-line Advertisment: Il settore della pubblicità on-line ha risentito della crisi con previsioni di chiusura per il 2009 non oltre il 5%

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL