Par condicio. Dalla mezzanotte del 15/05 stop alla diffusione dei sondaggi elettorali

Con riferimento alle elezioni amministrative, comunali e regionali, previste per il prossimo 31 maggio, l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ricorda che, a partire dalla mezzanotte del 15 maggio e fino alla chiusura delle operazioni di voto, è vietato rendere pubblici o comunque diffondere con qualunque mezzo i risultati di sondaggi demoscopici sull’esito delle elezioni e sugli orientamenti politici e di voto degli elettori anche se tali sondaggi sono stati effettuati in un periodo precedente a quello del divieto.

Per la stampa quotidiana, settimanale e periodica, si tiene conto della data di effettiva distribuzione al pubblico: ne consegue che l’ultimo giorno utile per la diffusione in edicola delle edizioni cartacee è venerdì 15 maggio 2015. (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - Par condicio. Dalla mezzanotte del 15/05 stop alla diffusione dei sondaggi elettorali