Penale – Reati contro la inviolabilità dei segreti – E’ reato captare le telefonate altrui

Correttamente viene ravvisato il reato di cui all’articolo 617 c.p. nella condotta dell’imputato che risulti avere illecitamente captato, a mezzo di un apparecchio audio, senza alcuna autorizzazione, conversazioni telefoniche


di Giuseppe Amato, sostituto procuratore presso la Procura della Repubblica di Roma
da Il Quotidiano Giuridico – Quotidiano di informazione e approfondimento giuridico N 3/9/anno 2007
Correttamente viene ravvisato il reato di cui all’articolo 617 c.p. nella condotta dell’imputato che risulti avere illecitamente captato, a mezzo di un apparecchio audio, senza alcuna autorizzazione, conversazioni telefoniche tra la figlia e la suocera, avvenute a mezzo dell’utenza telefonica installata nel proprio appartamento.

printfriendly pdf button - Penale - Reati contro la inviolabilità dei segreti - E' reato captare le telefonate altrui