Poligrafici mette in vendita i suoi quotidiani? Una bufala di “Panorama”

Il patron Andrea Riffeser Monti annuncia una richiesta di danni alla Mondadori per aver pubblicato una notizia priva di qualsiasi fondamento


Il gruppo editoriale bolognese Poligrafici Editoriale, presieduto dalla famiglia Riffeser Monti, ossia dagli eredi del petroliere Attilio Monti, ha annunciato il ricorso a mezzi legali nei confronti della Mondadori, editore del settimanale “Panorama”, reo d’aver pubblicato una notizia che i vertici di Poligrafici hanno definito priva d’ogni fondamento. L’edizione distribuita nelle edicole la scorsa settimana del periodico diretto da Maurizio Belpietro aveva pubblicato un’anticipazione circa una presunta volontà della famiglia Riffeser di vendere i tre maggiori quotidiani che fanno parte del gruppo e che formano la catena Qn – quotidiano nazionale: il milanese “Il Giorno”, il fiorentino “La Nazione” e il bolognese “Il Resto del Carlino”, che rappresentano i pezzi da novanta della casa editrice che, tra gli altri, edita anche alcuni periodici minori. Da sempre appartenenti ai Riffeser Monti la voce bolognese e quella fiorentina, “Il Giorno”, fondato da Enrico Mattei nel 1956 come voce indipendente dalle correnti politiche, eccezione all’interno del panorama italiano, è stato acquisito nel 1997 ed in seguito trasformato in tabloid. La voce della presunta messa in vendita delle testate sarebbe, comunque, una “bufala”, nonostante l’ultimo anno (2007) abbia fatto registrare dati poco confortanti riferiti ai conti della società. Come riportato anche da “Panorama”, infatti, “nei primi nove mesi del 2007 i conti della Poligrafici sono andati in rosso: i ricavi sono scesi di quasi dieci milioni, mentre le perdite hanno superato i 6 milioni”. Sempre secondo le indiscrezioni del settimanale Mondadori, quindi, “Maria Luisa Riffeser, vedova (in realtà figlia, come fa notare in una nota del redattore il quotidiano ItaliaOggi nel numero di venerdì 22/02 a pag. 33) del petroliere Attilio Monti e presidente della Poligrafici, starebbe prendendo in considerazione l’ipotesi di vendere i quotidiani del gruppo”. Il patron Andrea Riffeser Monti (foto), intanto, ha reso noto d’aver dato mandato ai propri legali per “un’ingente richiesta danni all’editore di Panorama” per aver pubblicato notizie false. Secondo il settimanale i possibili acquirenti sarebbero stati tutti i principali gruppi editoriali del panorama nazionale, da Caltagirone (che controlla “Il Mattino” e “Il Messaggero”) alla Fingil del gruppo L’Espresso di De Benedetti, per finire ad Rcs, che già detiene il 7,5% delle azioni del gruppo editoriale bolognese. (L.B. per NL)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Poligrafici mette in vendita i suoi quotidiani? Una bufala di “Panorama”

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL