Prima Tv lancia la prima tvpedia: l’enciclopedia cronologica televisiva

Su www.prima-tv.it è possibile trovare una cronologia dettagliata dei programmi televisivi italiani dal 1952, corredata da articoli tratti dalle riviste dell’epoca


Questo sito si propone di ripercorrere la storia della televisione in Italia attraverso le prime date di trasmissione dei programmi andati in onda dal 1952 ad oggi”. Questo è quanto si legge nella presentazione del sito www.prima-tv.it (attenzione al trattino) ed è ciò che si propongono di fare gli autori. Il sito, infatti, assume un valore enciclopedico per quanto concerne il panorama televisivo offrendo una cronologia illustrata dei programmi tv. Al fine di verificare le fonti, a fianco di ogni prima tv, si può trovare un link che conduce alle recensioni e agli articoli apparsi sulle riviste dell’epoca come Tv Corriere, Tv Sorrisi e Canzoni, Guida Tv, Scelta Tv. Dall’home page, si possono inoltre condurre ricerche filtrate per anno (attualmente si trovano schede aggiornate fino al 1980), specificando la categoria preferita scegliendo tra cartoni animati, telefilm, sceneggiati e fiction. Effettuata la ricerca si vedrà comparire una pagina contenente le informazioni sulle trasmissioni. Viene specificata la data, l’emittente e l’ora esatta della prima trasmissione del programma ricercato. I palinsesti presi in considerazione sono quelli nazionali e locali oltre alle tre emittenti straniere di lingua italiana come Televisione Svizzera Italiana, Telecapodistria e Telemontecarlo. Si possono, ad esempio, trovare le date della prima trasmissione di Supergulp!, di Zum il delfino bianco o di Heidi. Gli autori sono favorevoli all’interazione con il pubblico dichiarando di accettare ogni tipo di collaborazione in merito a dati, ricordi o correzioni volti a sottolineare eventuali errori commessi. A disposizione degli utenti ci sono anche l’indirizzo e-mail e il forum, opportunamente denominato Il forum di Tv-Pedia. In questo spazio gli appassionati possono discutere di programmi tv, delle sigle e delle colonne sonore, dei caroselli e degli spot pubblicitari oppure segnalare riproposizioni televisive ed eventi in tema come mostre o fiere. Inoltre, il forum è dotato di un’area dedicata allo scambio tra collezionisti dove si può acquistare e scambiare materiale. Una così dettagliata enciclopedia cronologica della programmazione televisiva italiana prima d’ora non era mai esistita a causa delle lacune e degli errori riscontrati in altri testi. Si legge ancora nella presentazione del sito: “Come potete facilmente comprendere, questo viaggio nel passato è stato (e sarà) frutto di sterminate ricerche documentarie, ed è doveroso precisare che non abbiamo la pretesa di aver considerato tutti i programmi andati in onda, ma solo quelli che hanno lasciato qualche ricordo nella memoria collettiva. Ma non temete: le trasmissioni che contano non mancheranno all’appello”. (Sara Fabiani per NL)

printfriendly pdf button - Prima Tv lancia la prima tvpedia: l’enciclopedia cronologica televisiva