Processo amministrativo

Comunicazione del provvedimento sfavorevole privo di motivazione e decorso del termine per impugnare


di Valeria De Carlo, Avvocato in Milano
da Quotidiano Giuridico N 23/2/anno 2007

Il Consiglio di Stato chiarisce se, nel caso in cui la pubblica amministrazione comunichi l’esistenza del provvedimento sfavorevole senza comunicarne contestualmente la motivazione, il termine per l’impugnazione decorra immediatamente, con successivo onere di proporre motivi aggiunti dopo aver conosciuto la motivazione.
(Consiglio di Stato Sentenza 08/02/2007, n. 522)

printfriendly pdf button - Processo amministrativo
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Processo amministrativo

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO