Profumo: “Tagliare i rapporti tra editoria e chi svolge attività imprenditoriali”

Natale: “Serve lo Statuto dell’impresa editoriale”


da Franco Abruzzo.it

Roma, 17 dicembre 2007. “Merita di non essere lasciato cadere il tema dei rapporti fra banche, imprese e giornali, rilanciato dall’amministratore delegato di Unicredit”. Lo pensa il presidente della Fnsi Roberto Natale. “Quando Alessandro Profumo afferma che ‘andrebbero tagliati i rapporti fra chiunque svolge un’attività economica e l’editoria, e che ‘l’azionariato ideale di una società di media è composto da soggetti che fanno solo quel mestiere, prende atto – continua il presidente – dei tanti conflitti di interesse che gravano attualmente sull’informazione italiana: dalla finanza all’edilizia, dalla sanità all’energia, l’attività editoriale è troppo spesso subordinata ad interessi che rendono opaco il rapporto con i lettori e inquinano la stessa competizione imprenditoriale. E’ il tema che da anni il sindacato dei giornalisti cerca di porre all’attenzione delle istituzioni e della politica parlando di ‘statuto dell’impresa editoriale. Nulla a che vedere con intenti dirigistici, o con ipotesi di cogestione per noi totalmente prive di interesse. Si tratta piuttosto di dare una risposta alle richieste di trasparenza di un mercato che voglia essere ben regolato”. Per Natale “E’ positivo che le dichiarazioni dell’amministratore delegato di Unicredit siano state accolte da un diffuso apprezzamento politico, dal centrosinistra e dal centrodestra. L’occasione per tradurre questi consensi in una nuova norma è a portata di mano: è la riforma dell’editoria, sulla quale si sta avviando la discussione in Parlamento. Il sindacato dei giornalisti chiede che questa opportunità non vada sprecata: nell’interesse dei lettori, delle redazioni, della stessa imprenditoria”. (ANSA)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Profumo: “Tagliare i rapporti tra editoria e chi svolge attività imprenditoriali”

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL