Pubblicata in GU la L. 98/2013 di conversione del decreto del Fare. Chiarito il regime fiscale delle misure compensative per il rilascio dei ch 61/69. Reintrodotti i fondi di sostegno per rtv locali

E’ stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n. 194 del 20 agosto u.s. – S.O. n. 63 la legge 98/2013, di conversione del D.L. 69/2013, recante disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia (c.d. “Decreto del fare”).

La legge di conversione ha cancellato la riduzione degli stanziamenti per gli anni 2013 e 2014 per le misure di sostegno alle imprese radiofoniche e televisive locali, originariamente prevista dal decreto legge 69/2013, sicché gli stanziamenti sono stati confermati. La L. 98/2013 ha inoltre positivizzato nell’ordinamento giuridico l’auspicato trattamento fiscale più favorevole per i corrispettivi relativi alla dismissione forzata dei canali del cd. dividendo esterno (UHF 61-69), statuendo che le misure economiche compensative percepite dalle emittenti televisive locali a titolo risarcitorio a seguito del volontario rilascio delle frequenze di cui al decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 23/01/2012, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 50 del 29/02/2012, sono da qualificare come contributi in conto capitale di cui all’articolo 88, comma 3, lettera b), del testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22/12/1986, n. 917, e successive modificazioni, e come tali partecipano alla formazione del reddito nell’esercizio in cui sono stati incassati o in quote costanti nell’esercizio in cui sono stati incassati e nei successivi esercizi non oltre il quarto. (M.L. per NL)
printfriendly pdf button - Pubblicata in GU la L. 98/2013 di conversione del decreto del Fare. Chiarito il regime fiscale delle misure compensative per il rilascio dei ch 61/69. Reintrodotti i fondi di sostegno per rtv locali