Radio Babboleo esce da CNR e si affida a Radio e Reti

Accordo fatto e immediatamente operativo fra Radio Babboleo, emittente areale leader in Liguria e Radio e Reti, concessionaria di pubblicità presieduta da Enzo Campione


Radio Babboleo, che esce dal circuito CNR, entra a far parte di Italia 5, l’offerta commerciale di Radio e Reti che unisce i due network nazionali Radio Italia e Radio Kiss Kiss e le più grandi radio areali italiane, per un valore complessivo di 10 milioni di ascoltatori giornalieri.
Con Radio Babboleo la nostra offerta si arricchisce non solo di un marchio storico della radiofonia italiana ma anche della leadership d’ascolto nella regione Liguria e di un progetto editoriale forte, riconoscibile e vincente.”, dice Enzo Campione.
Fondata a Genova nel 1976 da Walter e Gianni Miscioscia, Radio Babboleo è stata una delle prime radio private italiane ed è da sempre l’emittente areale leader sul territorio ligure: nell’anno appena trascorso ha fatto registrare una crescita nel giorno medio del 34,3% (fonte Audiradio).
Una crescita che non esaurisce la spinta in avanti dell’emittente, come spiega il presidente Walter Miscioscia (foto): “Abbiamo obbiettivi ambiziosi per il prossimo futuro e la strategia commerciale di Radio e Reti, che valorizza sul mercato le grandi emittenti areali, è in sintonia con i nostri progetti. Ci aspetta un anno di lavoro intenso ma di una cosa siamo certi: ci sono margini di crescita sia in termini di ascolto sia in termini di fatturato per le grandi radio.”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Radio Babboleo esce da CNR e si affida a Radio e Reti

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL