Radio digitale. Pandora: il mercato ci ripensa e il titolo scende. Anche la Web radio una bolla?

Al suo secondo giorno di contrattazioni a Wall Street, Pandora Media, la web radio sbarcata ieri l’altro al Nyse, si attesta in negativo, con il titolo che scivola al di sotto del prezzo di collocamento di 16 dollari per azione.

Partita giovedì con un rialzo del 50% e arrivata a un massimo di 26 dollari per azione, gia’ nel corso della seduta aveva ceduto terreno, chiudendo a 17,42 dollari. I ribassi sono proseguiti ieri, con il titolo che ha ceduto il 9,36%, 1,63 dollari, a 15,79 dollari per azione (aveva in precedenza toccato il minimo intraday di 15,50 dollari). A fare da freno al titolo e’ la preoccupazione che la crescita non sara’ abbastanza sostenuta da mantenere il valore di mercato raggiunto durante la prima giornata di scambi e pari a 2,8 miliardi di dollari (questo valuta la societa’, che attualmente opera in perdita, circa 20 volte in piu’ rispetto alle vendite dell’anno scorso). (fonte RADIOCOR)
printfriendly pdf button - Radio digitale. Pandora: il mercato ci ripensa e il titolo scende. Anche la Web radio una bolla?