Radio digitale, USA, Sirius: un dock trasforma iPhone in radiosat

newradio - Radio digitale, USA, Sirius: un dock trasforma iPhone in radiosat
"Si moltiplicano, dalla Borsa e dal mercato dei terminali utenti, i segnali positivi per i destini ultimi di Sirius XM, l’operatore di radio digitale satellitare che continua a lottare con una situazione finanziaria ancora lontana dalle soglie di sicurezza per il suo futuro", spiega il blog Radio Passioni. E mentre il titolo consolida la sua crescita e tenuta, superando il limite dei 70 centesimi di dollaro (non sembra molto, ma Sirius pochi mesi fa era scesa negli inferi di una quotazione di soli 5 centesimi), oggi la società guidata da Mel Karmazin dovrebbe annunciare il nuovo ricevitore con docking station per iPod/iPhone, capace di trasformare lo smartphone di Apple in un ricevitore satellitare. "In questo modo – continua il post di RP iPhone potrebbe fungere da strumento di accesso ai flussi Web di Sirius in mobilità, mentre la docking station consentirebbe di passare al satellite inserendo iPhone nell’apposito cradle, che dovrebbe essere fornito insieme a un kit per il montaggio a bordo dell’auto. Il kit converte i flussi audio in un segnale FM che viene irradiato dal sistema elettrico del veicolo, per la ricezione tramite autoradio convenzionale. Nella stessa data dovrebbe essere presentato anche un nuovo ricevitore con display a colori, dotato di analogo kit automobilistico, al costo 80 dollari (la docking station per iPhone dovrebbe costare qualcosa di più). La notizia riportata da Taylor-on-Radio Info è apparsa come scoop su XMFan.com un forum di appassionati della tecnologia Sirius".

Sirius XM stock reaches a new high for 2009, with the iPhone dock coming.

newradio 2 - Radio digitale, USA, Sirius: un dock trasforma iPhone in radiosatMel Karmazin’s franchise-saving deal with Liberty Media’s John Malone produced a stability that allowed the stock to reach some giddy heights – if you can call 70 cents a share “giddy.” But the trend line’s been all positive lately, and especially cheery for speculators who bought bucketloads of “SIRI” stock when it was below 20 cents a share, or even less than a dime. And if the much-rumored Sirius XM accessory for the iPhone really does get announced on Wednesday, expect further Wall Street interest. XMFan.com says the “dock accessory” could potentially make any iPhone into a satellite radio, for about $100. Lots of folks would like to get Howard Stern on their iPhone, something which isn’t possible now because Sirius has held Stern back from its iPhone app. Also reportedly due on Wednesday – the unveiling of a new receiver with a color screen, for about 80 bucks.

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Radio digitale, USA, Sirius: un dock trasforma iPhone in radiosat

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL