Radio, domani al via le trasmissioni di Sport Radio Energi

Ci siamo: domani Sport Radio Energi (sì, con "i" anziché la "y") debutta con il palinsesto ufficiale. L’emittente il 21 agosto esce infatti dalla fase test che proseguiva dalla prima metà del mese di luglio (con una programmazione musicale intervallata da informazione classica e promo dell’avvio delle trasmissioni del 21 agosto). L’iniziativa, nata dalla joint venture di Luca Frigerio, editore della radio interregionale Energy 98e2 e di Bruno Bogarelli, patron della tv digitale Sportitalia (veicolata su sat, DVB-T e DVB-H nazionali e tramite IPtv), reca un’importante novità nello stantio mondo della radiofonia locale (anche se nel senso meno stretto del termine, vista la già ampia illuminazione in FM della stazione, che interessa la maggior parte della popolazione lombarda e diverse province del Piemonte). Il progetto editoriale di Luca Galli, station manager di Sport Radio Energi e nome noto nella radiofonia nazionale, vede una strettissima interazione tra i contributi informativi della tv e del cliccatissimo portale Internet e la redazione radiofonica, allo scopo di creare la prima radio sportiva multidisciplinare italiana.sportitalia - Radio, domani al via le trasmissioni di Sport Radio Energi La stazione sfrutterà al massimo le nuove tecnologie per garantire l’accesso ai contenuti attraverso una multipiattaforma (FM, webcasting, mobile streaming, sat, DVB-T, DVB-H, DAB-IP). La redazione sportiva sarà a Milano, presso Sportitalia, mentre i programmi musicali, con funzione di collante dei contributi informativi, saranno prodotti nella bella sede di Costamasnaga, nel verde della brianza lecchese, dove si alterneranno quattro voci, due maschili e due femminili provenienti da importanti esperienze radiofoniche e televisive nazionali. La raccolta pubblicitaria dell’emittente sarà affidata alla concessionaria di Sportitalia, SoloSport.
printfriendly pdf button - Radio, domani al via le trasmissioni di Sport Radio Energi