Home Radio e TV Radio, indagini TER. Radio Italia, Volanti: “Ci posizioniamo al terzo posto tra...

Radio, indagini TER. Radio Italia, Volanti: “Ci posizioniamo al terzo posto tra le radio più ascoltate e nei 7 giorni al secondo”

I dati di ascolto radiofonico rilasciati da TER (Tavolo Editori Radio) relativi all’anno 2017, certificano per Radio Italia 5.191.000 ascoltatori nel giorno medio e collocano l’emittente di sola musica italiana al terzo posto nella classifica delle radio più ascoltate nel giorno medio con una crescita del 18,1% rispetto al dato del 2016.
Risultato importante anche nei 7 giorni: con 16.017.000 ascoltatori, Radio Italia è seconda nella top five delle radio più ascoltate.
Mario Volanti, editore e Presidente Radio Italia, si pronuncia così a NL: “Radio Italia cresce costantemente e i dati annuali appena rilasciati confermano un trend già evidenziato dal primo rilascio relativo al semestre. Superiamo i 5 milioni di ascoltatori nel giorno medio, ci posizioniamo al terzo posto tra le radio più ascoltate e nei 7 giorni ci collochiamo al secondo: non posso che essere davvero molto soddisfatto di questi risultati. mario volanti - Radio, indagini TER. Radio Italia, Volanti: "Ci posizioniamo al terzo posto tra le radio più ascoltate e nei 7 giorni al secondo"Una crescita continua che riguarda anche il nostro comparto web e social e che premia lo sforzo e il lavoro di tutta l’azienda. Ma Radio Italia non si ferma mai: siamo in piena attività e ci prepariamo ai prossimi appuntamenti in programma. Prima tappa Sanremo 2018 dove raggiungeremo un record: 30 anni di dirette radiofoniche a copertura della kermesse. A seguire, il nostro grande evento Radio Italia Live – Il Concerto, che si terrà in Piazza Duomo a Milano attorno alla metà di giugno”.
“Il trend di crescita di Radio Italia è notevole – commenta Marco Pontini, Direttore Generale Marketing e Commerciale – Radio Italia ha la capacità unica di raggiungere il proprio pubblico attraverso la radio, la tv, il sito, i social (siamo primi tra le radio su Facebook e raggiungiamo ogni giorno attraverso i nostri profili social oltre 3,8 milioni di persone), le app (2,8 milioni di download), gli eventi sul territorio. E’ una caratteristica riconosciuta anche dal mercato che ci premia aderendo con entusiasmo a molte nostre iniziative, come ad esempio Sanremo 2018.

Siamo pronti a seguire la 68ma edizione del Festival, portando con noi un’esperienza lunga 30 anni e tanti prestigiosi partner che affiancheranno le varie attività previste negli studi di “Fuori Sanremo by Lancôme”. Allo stesso tempo lavoriamo con entusiasmo alla nuova edizione di Radio Italia Live – Il Concerto. Vogliamo che il nostro evento, diventato appuntamento fisso e imperdibile per la musica italiana live, sia sempre più speciale e indimenticabile sia per i nostri ascoltatori sia per i brand che saranno al nostro fianco in questa nuova avventura musicale”. (E.G. per NL)