Radio locali, Sardegna. Le emittenti radiofoniche chiedono alla Regione l’equiparazione alle tv quanto a contributi

Il 23 marzo scorso il presidente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau e quello del Corecom Sardegna Mario Cabasino hanno incontrato una delegazione dei rappresentanti del Consorzio Radio Sardegna rappresentativo di cinquanta emittenti radiofoniche tra commerciali e comunitarie in protesta per la "Legge 3" che, di fatto, li vede esclusi dai finanziamenti rivolti, invece, al comparto televisivo.

Alla riunione erano presenti: Giuseppe Ruiu (Radio Latte e Miele), Roberto Melis (Radio Macomber Centrale), Gianni Careddu (Radio Stella Ogliastra), Fabrizio Casu e Matteo Pianti (Radio Studio 2000), Franco Secci (Radio Iglesias), Sergio Benoni (Radio X), Renato Perra (Radio Golfo degli Angeli) e Lisa Careddu (Radio Stella Tortoli). Granau ha suggerito un percorso per la definizione di una legge quadro di settore che preveda la creazione di un fondo unico per entrambi i comparti (radio e tv) ed ha predisposto un emendamento di 400 mila euro alla legge di stabilità, destinato proprio a sostegno delle radio sarde. Cabasino ha preso l’impegno di avviare un confronto mirato ad analizzare tutte le criticità del comparto. (R.R. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Radio locali, Sardegna. Le emittenti radiofoniche chiedono alla Regione l'equiparazione alle tv quanto a contributi

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL