Radio. Rallenta la crescita della pubblicità, che però rimane in terreno positivo anche a maggio (+1,1%)

Il dato corrisponde ad un fatturato totale di € 31.240.000,00. Paolo Salvaderi, Presidente FCP-Assoradio, ha così commentantato la performance: “Per il sesto mese consecutivo il fatturato delle Concessionarie rilevate dall’Osservatorio FCP-Assoradio fa segnare un incremento rispetto all’anno precedente.
Restare in terreno positivo nonostante l’ancora debole inversione di tendenza del mercato in generale è un risultato importante. Aggiungiamo che Maggio rappresenta un mese delicato essendo lo snodo che precede la stagione estiva. Il suo fatturato ha inoltre un peso assolutamente rilevante sul totale anno. Due elementi che rendono il risultato positivo ancora più ragguardevole”. L’Osservatorio FCP-Assoradio ha raccolto i dati relativi al fatturato pubblicitario del mese di Maggio 2015. I dati evidenziano un aumento del fatturato pubblicitario della pubblicità nazionale radiofonica pari al +1,1% nel mese di Maggio 2015 rispetto al corrispettivo 2014. Tale dato corrisponde ad un fatturato totale di € 31.240.000,00. (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - Radio. Rallenta la crescita della pubblicità, che però rimane in terreno positivo anche a maggio (+1,1%)