RAI: sospensione per Deborah Bergamini

Provvedimento di sospensione per Deborah Bergamini, responsabile marketing strategico della Rai, coinvolta nelle intercettazioni telefoniche rese note da Repubblica


ANSA

La decisione e’ stata presa dopo l’indagine interna avviata dalla Rai.

La vicenda ha preso avvio il 21 novembre quando il quotidiano La Repubblica ha pubblicato un articolo dedicato ad alcune delle intercettazioni relative all’indagine del fallimento Hdc di Luigi Crespi. Quello di Deborah Bergamini, una dei responsabili del palinsesto Rai ed ex assistente di Silvio Berlusconi, e’ uno dei nomi che ricorrono piu’ frequentemente nel brogliaccio delle intercettazioni, stralciate nel maggio scorso dagli atti dell’inchiesta, che e’ stato allegato alla documentazione depositata in occasione della chiusura delle indagini. Sono in particolare colloqui relativi all’aprile del 2005, i giorni dell’agonia di Papa Giovanni Paolo II e delle elezioni amministrative, e di questo tra l’altro si parla nelle telefonate che coinvolgono manager del gruppo Mediaset e dirigenti della Rai.

AZIENDA, SOLO SOSPENSIONE NESSUN PROVVEDIMENTO
”In relazione a notizie di agenzia, la Rai precisa che nei confronti della Dottoressa Deborah Bergamini non e’ stato preso alcun provvedimento disciplinare”. Lo spiega Viale Mazzini in una nota. ”L’Azienda ha deciso di dispensare temporaneamente la Dottoressa Bergamini – continua il comunicato – dal rendere prestazione lavorativa fino alla conclusione del procedimento istruttorio in corso. Si tratta di una misura cautelativa presa a tutela della Rai, per consentire al Comitato Etico di completare gli accertamenti e alla stessa Bergamini, dopo le sue audizioni allo stesso Comitato Etico e all’Internal Auditing, di fornire gli elementi a sua disposizione”.

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - RAI: sospensione per Deborah Bergamini

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL