Riscossione – Mancata indicazione del responsabile del procedimento: la nullità colpisce solo le cartelle di pagamento

Tutti gli atti del concessionario, escluse le cartelle di pagamento, privi dell’indicazione del responsabile del procedimento devono ritenersi annullabili per violazione di legge


IpsoNews

La CTP Cosenza non ritiene possibile estendere a tutti i provvedimenti amministrativi del concessionario della riscossione (fermo, iscrizione ipotecaria, intimazione di pagamento) le disposizioni contenute nell’art. 36, D.L. n. 248/2007 (convertito in legge n. 31/2008), applicabili alle sole cartelle di pagamento.
Tratto da: Ipsodaily – Quotidiano di informazione su fisco, lavoro e impresa

printfriendly pdf button - Riscossione - Mancata indicazione del responsabile del procedimento: la nullità colpisce solo le cartelle di pagamento