“Rispettiamo la creatività” – La SIAE al MEET 2007

Prevenire e non solo reprimere i comportamenti che violano la proprietà intellettuale, con l’educazione dei giovani alla legalità e alla conoscenza del diritto d’autore, coinvolgendo le scuole di tutta Italia


Questi i principali temi al centro del Convegno SIAE “Rispettiamo la creatività”, che inaugurerà il Meet (Music, Events and Entertainment Technology) di Milano il prossimo 21 settembre. “Rispettiamo la Creatività” è il programma che ha già coinvolto – con un successo superiore ad ogni aspettativa – oltre 700 scuole di tutta l’Italia, che hanno manifestato l’interesse ad inserire nella didattica del prossimo anno i temi legati ai ruoli e alle professioni del mondo musicale, al valore della proprietà intellettuale e alla sua importanza nella difesa della creatività e nello sviluppo della cultura. Conduce il convegno Mario De Luigi. L’iniziativa, lanciata in tutta Europa da EMCA – European Music Copyright Alliance – è promossa e realizzata in Italia dalla SIAE con l’AFI (Associazione dei Fonografici Italiani), l’IMAIE (Istituto per la Tutela dei Diritti degli Artisti, Interpreti ed Esecutori), e con il patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione. La SIAE sarà, inoltre, presente al Meet con “Italia in musica”, uno stand di oltre 500 metri quadrati condiviso con le più importanti associazioni dei produttori fonografici e di tutela dei diritti del mondo musicale: SCF, IMAIE, FEM, ASSOMUSICA, UNEMIA, AFI, PMI, FIMI, ACEP, ASSOARTISTI, UNCLA, AUDIOCOOP, CAPI-FIPI. Sabato 22 settembre secondo appuntamento alle 14.30 per “La SIAE con…”, incontro con i responsabili delle manifestazioni che la SIAE da sempre sostiene per la promozione della musica italiana: Ezio Nanni Pieri per MUSICULTURA, Giordano Sangiorgi per il MEI, Giorgio Pezzana per il BIELLA FESTIVAL, Anna Graziani per il PREMIO PIGRO, Enrica Corsi per il PREMIO BINDI, Stefano De Martino per il PREMIO LUNEZIA, Gaetano D’Aponte per il PREMIO BIANCA D’APONTE, Enzo Bruno per il “BORDIGHERA JAZZ & BLUES”, Enrico De Angelis per il PREMIO TENCO, Franco Carratore per il PREMIO CIAMPI, Pino Scarpettini per SPAZIO D’AUTORE, Luciana Damiano per il PREMIO CHATWIN, Andrea Pirera per il DISMA. Conducono l’incontro Dario Salvatori e Franco Zanetti. Domenica 23 settembre infine alle 14.30 c’è il “Musica quiz”, sempre nell’ambito del progetto EMCA, un divertente gioco con i ragazzi delle Scuole Medie di Milano per conoscere il lavoro dell’autore, degli artisti e l’importanza della creatività.

printfriendly pdf button - “Rispettiamo la creatività” - La SIAE al MEET 2007