Riuscirà la pubblicità a sostenere il business online?

Per quanto considerevole possa essere valutata la cifra di 33 miliardi di dollari che si stima venga investita su Internet quest’anno (fonte ZentihOptimedia), la domanda non ha ancora risposta


da ICT Watch Blogosfere

L’advertising come unica o primaria fonte di reddito viene messa in discussione. Le somme investite non saranno sufficienti a garantire la sopravvivenza del nuovo che avanza.

Solitamente la discussione si è finora concentrata sulla quantità di denaro che viene progressivamente dirottato sull’online, ma non si è è sufficientemente analizzato quante delle web companies siano economicamente sostenibili con un modello di business di questo genere.

ZenithOptimedia prevede che nel 2007 vi sarà un aumento del 29,9 per cento del valore pubblicitario online mentre il segmento tradizionale cresce del 3,7% a livello mondiale. Per i prossimi due anni si prevede una crescita del 21% per poi passare a un 13 percento nel 2008 fino a raggiungere nel 2009 la somma di 48 miliardi di dollari. A quel punto il web advertising rappresenterà poco meno del 10 percento sul valore complessivo previsto di 504 miliardi di dollari.

Mentre la percentuale pubblicitaria sui giornali continuerà a diminuire, si prevede che la quota dal 27,8 percento del 2007 si ridurrà di un ulteriore punto percentuale nel giro di un paio di anni, l’unico canale in crescita è Internet che crescerà dal 7,5% stimato per quest’anno al 9,5% previsto per il 2009.

Cifre consistenti, ma che si valuta saranno assorbite per la maggior parte da un pool ristretto di digital companies.

printfriendly pdf button - Riuscirà la pubblicità a sostenere il business online?