ROC Agcom: scadenza termini ai fini della I.E.S. anno 2014 – Delibera Agcom 397/13/CONS

Il 30 settembre 2014 scade il termine per l’inoltro all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni dell’Informativa Economica di Sistema (I.E.S.) secondo le disposizioni contenute nella delibera n. 397/13/CONS e confermate anche per l’anno 2014.

Con riguardo all’anno corrente, la predetta delibera ha modificato i modelli che sono disponibili, insieme ad altre informazioni più dettagliate e alle istruzioni per la compilazione, dal 01/07/2014 sul sito internet dell’Autorità. Nel merito, si ricorda nuovamente che sono obbligati all’inoltro della I.E.S., nei termini temporali sopra indicati, i soggetti che svolgono una o più delle seguenti attività:  operatori di rete;  fornitori di servizi di media audiovisivi o radiofonici;  fornitori di servizi interattivi associati e/o di servizi di accesso condizionato;  soggetti esercenti l’attività di radiodiffusione;  imprese concessionarie di pubblicità;  agenzie di stampa a carattere nazionale;  editori, anche in formato elettronico, di giornali quotidiani, periodici o riviste, altre pubblicazioni periodiche ed annuaristiche e altri prodotti editoriali. Sono esentati dall’obbligo dell’invio coloro che, nell’anno di riferimento, hanno avuto ricavi totali pertinenti alle attività di specie pari a zero euro, intendendosi per essi anche gli eventuali ricavi conseguiti a fronte di contribuzioni e provvidenze ministeriali. E’ fatta salva la facoltà dell’Autorità di effettuare controlli a campione sulla sussistenza dei presupposti per l’esenzione. I soggetti obbligati all’invio della I.E.S. sono tenuti a compilare i modelli disponibili sul sito web dell’Autorità nella sezione “Informativa Economica di Sistema”. I modelli, che potranno essere soggetti ad eventuali successivi aggiornamenti e modifiche, in ragione dei mutamenti del quadro normativo e regolamentare, sono articolati in due serie: • Ridotta, per i soggetti i cui ricavi, come sopra definiti, risultano inferiori a € 1.000.000; • Base, per i soggetti i cui ricavi, come sopra definiti, risultano superiori a € 1.000.000. I ricavi cui si fa riferimento sono quelli relativi al valore della produzione, così come risultante dal bilancio d’esercizio dell’anno precedente, compresi quelli derivanti dalle convenzioni con soggetti pubblici e dalle provvidenze pubbliche, ovvero, per i soggetti non obbligati alla redazione del bilancio d’esercizio, le omologhe voci di altre scritture contabili che attestino il valore complessivo della produzione. Ciascuna comunicazione deve essere effettuata in conformità ai modelli telematici resi disponibili sul sito web dell’Autorità nella sezione “Informativa Economica di Sistema” . I modelli telematici delle serie ridotta e base devono essere compilati ed inviati, a mezzo di casella di posta elettronica certificata, all’indirizzo di posta elettronica certificata ies@cert.agcom.it. La struttura di competenze a più livelli Consultmedia (collegata a questo periodico), ha predisposto il consueto service di assistenza a favore della propria clientela. Per informazioni: studiomadaro@planetmedia.it – tel. 0331/593377 – 0331/452183. (G.M. per NL)
 

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - ROC Agcom: scadenza termini ai fini della I.E.S. anno 2014 - Delibera Agcom 397/13/CONS

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL