RTV – Controlli sul rispetto dell’art. 20, c. 5, della legge 6 agosto 1990 n. 223 – obbligo di conservazione delle registrazioni dei programmi trasmessi

Estratto da una circolare della struttura di competenze a più livelli Consultmedia (collegata a questo periodico)


Per ricevere le circolari integrali: SIT

Estratto da una circolare della struttura di competenze a più livelli Consultmedia (collegata a questo periodico)- la circolare integrale può essere richiesta esclusivamente dagli assistiti Consultmedia all’indirizzo: assistenza@consultmedia.it – (…) = omissis – “(…) Si desidera informare codeste imprese che sono in corso da parte della P.A. di riferimento controlli circa il rispetto, da parte delle emittenti radiotelevisive, dell’articolo 20, comma 5, della legge 6 agosto 1990 n. 223, che impegna le suddette emittenti a conservare, su archivio magnetico, la registrazione di tutti i programmi irradiati per i tre mesi successivi alla data di trasmissione dei programmi stessi. Si evidenzia, a riguardo, che la violazione del suddetto obbligo comporta l’irrogazione, da parte dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, di rilevanti sanzioni amministrative. Questa struttura sensibilizza, pertanto, le emittenti radiotelevisive assistite al rispetto della norma sopra specificata, al fine di non incorrere nel rischio di pensanti sanzioni pecuniarie. Nel ricordare che questa struttura è a disposizione per eventuali chiarimenti in merito all’argomento, si partecipa che il partner di riferimento è: dott.ssa Daniela Asero – tel .0331/452183 fax 593008 e-mail comunicazioni@planetmedia.it (…)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - RTV - Controlli sul rispetto dell’art. 20, c. 5, della legge 6 agosto 1990 n. 223 – obbligo di conservazione delle registrazioni dei programmi trasmessi

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL