Sallusti deposita la rinuncia ai servizi sociali: “La procura può arrestarmi anche subito”

«Oggi ho depositato la rinuncia all’affidamento ai servizi sociali, quindi la procura se non è vigliacca deve avere il coraggio di venirmi ad arrestare e può farlo anche subito».

Lo rivela all’ANSA Alessandro Sallusti che, dalla notifica venerdì scorso dell’ordine di carcerazione, dopo la condanna a 14 mesi di reclusione, aveva 30 giorni di tempo per chiedere l’applicazione di una misura alternativa al carcere. (ANSA)
 
printfriendly pdf button - Sallusti deposita la rinuncia ai servizi sociali: "La procura può arrestarmi anche subito"