Scontro tra giornali: Unità denuncia penalmente Il Giornale e promuove azione civile

Il Direttore Responsabile del quotidiano l’Unità Concita De Gregorio e la Società Editrice del giornale comunicano – in una nota – di aver dato mandato ai propri legali per agire in giudizio, sia in sede penale che in sede civile, contro il Giornale.

Oggetto del contendere, l’articolo apparso nel numero di oggi a pagina 3. Il servizio in questione è titolato "Sconfitte e Scandali, sinistra allo sfascio" e contiene un duro attacco al direttore dell’Unità per la partecipazione giovedì scorso ad Annozero: «Parlava (la De Gregorio, ndr) di precariato e di operai licenziati, lei che appena insediata ha licenziato decine di collaboratori pagati a 30 euro a pezzo…». «I fatti riportati nell’articolo sono totalmente falsi: L’Unità – si legge nella nota – non ha mai effettuato alcun licenziamento – falsità già in altra occasione riportata dal medesimo quotidiano – e la specifica vicenda riferita si è svolta in modo esattamente contrario a come ricostruito. A parte il contenuto, il tono dell’articolo è diffamatorio e offensivo della persona del direttore, a cui vengono associati aggettivi gravemente lesivi della dignità personale».(fonte ANSA)
 
 
 
printfriendly pdf button - Scontro tra giornali: Unità denuncia penalmente Il Giornale e promuove azione civile