Screamer Radio, una piccola Web Radio per il desktop anche in versione portable

L’applicativo è localizzato in Italiano e consente anche la registrazione


Italia Sw.com

Ritorniamo a parlare di Web Radio con Screamer Radio, una piccola Radio per Windows che supporta sia Windows Vista che Windows 98 (installer dedicato) ed esiste anche in versione portable. Screamer Radio è un must per chi vuole ascoltare le Web Radio dal proprio Desktop, l’applicativo è localizzato in Italiano e consente anche la registrazione. Screamer Radio è un serio “contender” a diverse applicazioni Shareware e benchè la strada sia alquanto distante da una release 1 (la versione testata è la 0.42) si è rivelato stabile per la quantità di opzioni offerte ma anche in fase di registrazione. Screamer Radio è un prodotto realizzato da David Zidar di facile utilizzo le cui principali features sono l’assenza di spyware, minimalismo (consuma pochissime risorse), non integra alcun tipo di adware (molte toolbar che offrono anche l’ascolto delle radio online analizzano i nostri dati..), ampio database di stazioni e registrazione delle Web Radio. Vediamo assieme come utilizzare questo sw che ricordiamo è avviabile anche da una penna USB.

Conclusa la procedura di installazione di Screamer Radio avviamolo e scegliamo dal menu dropdown la lingua Italiana, il sw ci chiederà alla schermata successiva se vogliamo che effettui un check dei preset ed eventuale auto-update (è consigliato) dopodichè non ci rimane che andare in “Preregistrati” e scegliere una delle tante stazioni che sono suddivise per genere, linguaggio, network o nazione. L’elenco di Web Radio è ampio ed è capace di soddisfare pressochè qualsiasi guasto musicale, troviamo stazioni Rock, Heavy Metal, che mandano in Streaming oldies oppure Jazz, spazio viene dato anche agli amanti della Musica Classica.

Qualche lettore avrà già visto il tasto registra e proceduto alla registrazione degli Stream per poi ascoltarseli comodamente offline, per cambiare la directory di registrazione dobbiamo andare in “Settaggi – Tabella Settaggi – Recording” e selezionare ad esempio il folder di destinazione Documenti – Musica. L’aspetto interessante di Screamer Radio è anche la scelta del bitrate delle canzoni che registriamo, andando in Encoding (sempre all’interno di Tabella Settaggi) possiamo fare in modo che ci sia una conversione diretta da Ogg a Mp3 (se lo streaming sorgente è in ogg) ma anche che il nostro bitrate finale sia di 320. Quest’ultima opzione è un pò “allusoria”, si ricorda che la qualità di registrazione sarà sempre identica a quella di trasmissione (non possiamo avere canzoni a 320 se il bitrate sorgente è 128 n.d.r), consigliamo in ogni caso 320 poichè le poche stazioni che trasmettono in ogg ci “forniranno” degli MP3 alla massima qualità.

Le opzioni di Screamer Radio sono finite ? No, all’interno di Tabella Settaggi possiamo sbizarrirci inserendo anche l’indirizzo di un eventuale proxy che filtra il traffico da e verso Internet (utile in contesti aziendali dove ci consentono l’utilizzo di Internet), la grandezza della cronologia ed i colori o font dell’applicativo. Ultimo ma non per questo meno importante informiamo che, grazie al buffer di Screamer Radio possiamo iniziare a registrare durante l’esecuzione delle canzoni, in tal modo non ci saranno più possibilità di ritrovarci con canzoni a metà.

Screamer Radio è un software da provare che soddisferà chiunque sia in cerca di un buon strumento con cui ascoltare le Web Radio, grazie poi alla alla versione portable potremo utilizzarlo da qualsiasi PC rendendo più piacevole la nostra giornata lavorativa oppure il tempo libero.

printfriendly pdf button - Screamer Radio, una piccola Web Radio per il desktop anche in versione portable