Soppressione provvidenze editoria a radio e tv locali: ecco lo spot di protesta

Come anticipato ieri, rendiamo disponibile lo spot di protesta contro la decisione del governo di togliere alle emittenti radiotelevisive locali le essenziali provvidenze per l’editoria, con devastanti effetti retroattivi dal 2009.

Il messaggio, che ciascuna emittente locale potrà liberamente scaricare ed utilizzare, è stato realizzato per questo periodico dallo studio di produzione Elite di Milano e si inserisce nell’ambito delle numerose iniziative di contestazione che le maggiori sigle sindacali hanno promosso da qualche giorno a questa parte dopo che il D.L. 194/2009 (cd. Milleproroghe) è stato convertito con modificazioni (prevedendo appunto l’introduzione della norma che sopprime le provvidenze) nella legge 25/2010, pubblicata sul S.O. n. 39 della G.U. n. 48 del 27/02/2010.  
 
 
printfriendly pdf button - Soppressione provvidenze editoria a radio e tv locali: ecco lo spot di protesta