Soppressione provvidenze editoria radio tv locali, CONNA: assemblea per reintrodurre norma che valga a salvare posti di lavoro messi in pericolo da inopinato colpo di mano

"Il Conna, non ha mai cessato di mettere in guardia l’intero comparto dell’emittenza locale e multiregionale in merito alla concentrazione dei mezzi di informazione perseguiti da questo governo".

Inizia così il durissimo comunicato odierno dell’associazione di emittenti locali contro l’improvvida decisione del Governo Berlusconi di privare le radio e tv locali delle provvidenze per l’editoria, in molti casi mettendole a rischio di sopravvivenza. "Il brusco risveglio del taglio dei rimborsi previsti per l’editoria radio e tv concretizza un disegno che merita di essere denunciato", continua l’ente esponenziale. "Chiarito che da una parte esistono imprese obbligate per legge ad assumere personale le cui vita economica stentata era appena appena mitigata dalle cosiddette "Provvidenze" per l’editoria e dall’altra aziende televisive di tutta fiducia del presidente del Consiglio che ottengono risorse pubblicitarie da Publitalia, va da sé che il sottosegretario Paolo Bonaiuti, dopo aver creato il momento favorevole tacitando i giornali, ha approfittato – preso da un eccesso di zelo e di servigi resi – per condannare all’estinzione quelle voci eterogenee presenti sull’intero territorio nazionale risultate nel tempo di difficile addomesticabilità. Un disegno così scopertamente rozzo e violento deve far rivoltare chiunque ne venga a conoscenza. Il Conna che è fatto oggetto in queste ore di un numero impressionante di comunicazioni di protesta nei confronti di questa ennesima forma di violenza, si è pertanto rivolto al presidente della Fnsi Roberto Natale – già sollecitato da Stampa romana – al fine di indire una assemblea nel tentativo di reintrodurre una norma che valga a salvare tanti posti di lavoro messi in pericolo da un inopinato colpo di mano", conclude la nota dell’associazione.
 

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Soppressione provvidenze editoria radio tv locali, CONNA:  assemblea per reintrodurre norma che valga a salvare posti di lavoro messi in pericolo da inopinato colpo di mano

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL