Svizzera: concessione per 105

Il Dipartimento delle comunicazioni elvetico ha rilasciato qualche settimana fa a Music First GmbH (ossia Radio 105 Svizzera) una concessione per una radio giovanile nella regione di Zurigo, rivedendo così la sua decisione del 2004


da Fuori Onda di Sacha Dalcol

Infatti, all’epoca, il Dipartimento aveva attribuito la concessione a DJ Radio, rivale di Music First.
Il bando di concorso stabiliva che il pubblico target dell’emittente avrebbero dovuto essere i giovani in età compresa tra i 15 e 24 anni. Il programma avrebbe dovuto offrire musica giovanile e reportage su temi legati al mondo dei giovani. Inoltre, grazie al tipo di personale impiegato e alle strutture scelte, l’emittente avrebbe dovuto garantire la vicinanza del programma ai giovani. Il Dipartimento diretto da Moritz Leuenberger è quindi giunto alla conclusione che Music First soddisfa questi criteri in modo migliore rispetto alla concorrente DJ Radio. L’emittente non riceverà comunque una quota dei proventi del canone.
Con il rilascio della concessione si conclude provvisoriamente una procedura durata diversi anni. La pubblica gara per una radio giovanile era infatti stata lanciata il 27 maggio 2003. Dei cinque candidati iniziali, ad imporsi nel dicembre 2004 era stata Beril AG con DJ Radio. Music First, anch’essa in lizza per la concessione, aveva fatto ricorso contro questa decisione di attribuzione dinanzi al Consiglio federale. Quest’ultimo aveva accolto il ricorso per motivi procedurali. I due candidati rimanenti, Music First e DJ Radio, avevano in seguito avuto la possibilità di rielaborare il loro dossier adattandolo anche alle esigenze della nuova legge sulla radiotelevisione recentemente entrata in vigore.
Per vari aspetti, le domande inoltrate da Music First e DJ Radio si assomigliavano. A far pendere l’ago della bilancia a favore di Music First è stato il fatto che nel suo nuovo progetto l’emittente ha potuto dimostrare di collaborare in modo stabile con istituzioni e organizzazioni giovanili. Inoltre, Music First si è distinta per la sua strategia di formazione e di garanzia della qualità, avveratasi più concreta e convincente rispetto a quella di DJ Radio.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Svizzera: concessione per 105

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL