Svizzera. Radio digitale in Romandia: prorogato il termine per l’inoltro delle candidature

La messa a concorso delle otto concessioni con diritto d’accesso sulla nuova piattaforma digitale in standard DAB+ risale al 29 aprile 2008


Biel-Bienne, 15.07.2008 – Su richiesta dell’associazione delle radio private romande, l’Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM) posticipa al 30 settembre 2008 il termine per l’inoltro delle candidature concernenti la diffusione digitale di programmi radiofonici nella Svizzera romanda.
La messa a concorso delle otto concessioni con diritto d’accesso sulla nuova piattaforma digitale in standard DAB+ risale al 29 aprile 2008. Il termine inizialmente fissato per l’inoltro delle candidature era il 31 luglio 2008. Al fine di facilitare la presentazione dei dossier di candidatura, l’UFCOM posticipa questa scadenza di due mesi. Questa decisione verrà comunicata in via ufficiale tramite pubblicazione nel Foglio federale del 22 luglio 2008.

printfriendly pdf button - Svizzera. Radio digitale in Romandia: prorogato il termine per l'inoltro delle candidature