Agcom approva Piano DAB. Ora che succederà? Il rischio delle lancette

dab, mediadab, mux locali, PNAF DAB+

Agcom ha rispettato gli impegni e, come avevamo anticipato, ha approvato il 27/07/2022 il Piano per l’assegnazione delle frequenze per la radiodiffusione sonora in tecnica digitale (cd. Piano DAB). Il risultato, poste le premesse (mancata definizione del coordinamento internazionale delle frequenze sull’area adriatica), grazie ad un attento lavoro dell’Autorità, per fortuna, supera le cupe previsioni […]

Radio. Questione adriatica (1200 impianti a rischio spegnimento): Giorgetti prende in mano dossier. Tavolo tecnico e rottamazione FM al vaglio

antenne fm area adriatica

Troppo rumore di fondo in una fase politica delicatissima. Il ministro allo Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti, dopo l’ennesimo scoop di sabato scorso di NL, cui sono seguite ferme prese di posizione dei principali gruppi radiofonici italiani in un crescendo di opposizione verso l’ipotesi di uno spostamento della pubblicazione del Piano DAB (prevista per il 27/07) […]

Radio e Tv. Agcom valuta di sostituire alcune frequenze VHF della rete nazionale n. 12 sull’area adriatica per favorire il DAB

frequenze VHF

Sembra che Agcom abbia già accolto alcuni suggerimenti formulati in occasione delle audizioni preliminari all’approvazione del Piano Nazionale di Assegnazione delle Frequenze per la radiodiffusione sonora in tecnica digitale (DAB), in particolare quella che prospettava la destinazione di alcune frequenze VHF previste per la rete 12 (ancora da attribuire) alla radiofonia. Frequenze VHF nell’area adriatica […]

Radio. Razionalizzazione della banda FM: si comincia a pensare agli indennizzi per gli spegnimenti volontari, come per il DTT

Monte Cavo, Roma, razionalizzazione

L’abbiamo scritto più volte: per risolvere definitivamente la problematica dell’incompatibilità radioelettrica con emissioni estere nell’area adriatica (che sta bloccando lo sviluppo del DAB, impedendo l’attribuzione di frequenze coordinate) ci sono solo due strade. Una radicale, l’altra basata su un compromesso. La prima passa, ovviamente, dal Piano FM, che comporta l’azzeramento della situazione attuale e la ricostruzione […]

Radio. Gruppo di lavoro Mise/Agcom per problematica interferenze FM internazionali. Si parte con la ricognizione del Friuli Venezia Giulia

gruppo di lavoro

L’abbiamo scritto più volte: senza un Piano FM difficilmente si potrà risolvere alla radice il problema delle interferenze internazionali in FM che sta bloccando lo sviluppo del DAB, impedendo l’attribuzione di frequenze coordinate (quantomeno) sull’area adriatica. Ciò nondimeno, Mise ed Agcom ci stanno provando, con la costituzione di un gruppo di lavoro che partirà dalla […]

Radio. DAB+: pianificazione frequenze solo dopo negoziati internazionali su area adriatica. Ma che potrebbero avere tempistiche non troppo lunghe

radio digitale, adriatica

Proseguono i negoziati per i coordinamenti frequenziali sull’area adriatica per lo sviluppo della radio digitale via etere. Secondo l’Associazione Aeranti-Corallo, “sono stati ottenuti buoni progressi per quanto riguarda la definizione delle aree di coordinamento e la distribuzione dei blocchi ed è probabile che un esito positivo di tale negoziato possa essere raggiunto con tempistiche non […]