Radio e Tv. Agcom valuta di sostituire alcune frequenze VHF della rete nazionale n. 12 sull’area adriatica per favorire il DAB

frequenze VHF

Sembra che Agcom abbia già accolto alcuni suggerimenti formulati in occasione delle audizioni preliminari all’approvazione del Piano Nazionale di Assegnazione delle Frequenze per la radiodiffusione sonora in tecnica digitale (DAB), in particolare quella che prospettava la destinazione di alcune frequenze VHF previste per la rete 12 (ancora da attribuire) alla radiofonia.

Frequenze VHF nell’area adriatica al vaglio di Agcom

Nel corso del consiglio Agcom del 05/07/2022 si è infatti discusso della “Modifica del piano nazionale di assegnazione delle frequenze da destinare al servizio televisivo digitale terrestre (PNAF) relativamente alla rete nazionale n. 12 nella fascia adriatica”.

Rete n. 12

Non sono al momento note le conclusioni di Agcom, ma è possibile che sull’area adriatica le frequenze VHF pianificate per la rete nazionale n. 12 (allo stato in una condizione di stallo quanto ad assegnazione) possano essere sostituite con impianti UHF di limitata portata affinché le prime siano destinate al DAB. (E.G. per NL)

foto antenne di Floriano Fornasiero

 

Send Mail 2a1 - Radio e Tv. Agcom valuta di sostituire alcune frequenze VHF della rete nazionale n. 12 sull'area adriatica per favorire il DAB

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL