Media e Tlc. Osservatorio Agcom: flessione ascolti tv a dicembre 2020 vs 2019. Tranne Tg. Male editoria cartacea. Due facce per quella online

Osservatorio Agcom

I dati dell’Osservatorio sulle Comunicazioni diffusi dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (cd. Osservatorio Agcom), evidenziano alcune criticità mediatiche nel mese di dicembre 2019. Tutte le principali emittenti tv hanno registrano diminuzioni d’ascolto nell’ultimo mese del 2020 vs dicembre 2019. In controtendenza i TG. Molto male l’editoria cartacea e doppia visione per quella online. Bene […]

Sky Media entra nel mercato radiofonico? No, punta ad altro

sky media audio 1024x462 - Sky Media entra nel mercato radiofonico? No, punta ad altro

Sky Media (Comcast) è entrata nel mondo radiofonico, acquisendo la concessione per la vendita degli spazi pubblicitari di Kiss Kiss. Succedendo alla System 24 Ore, che ovviamente la vendeva insieme a Radio 24. Un annuncio che, secondo alcuni, sarebbe l’inizio di grandi manovre nel comparto radiofonico, con presumibile imminente alterazione degli equilibri. Per noi, invece, […]

Radio 4.0. Ecco i dati dello studio Censis: la Radio come la conoscevamo non c’è già più

studio censis

Sono disponibili i dati integrali dello studio Censis, su cui ci siamo soffermati in diverse occasioni in questi giorni. I dati – a confermarne la validità – sono decisamente allineati, quanto a tendenze, ad un’analoga elaborazione resa disponibile oggi da Confindustria ed Auditel. Cambiamenti epocali (ratificati) Tra i tanti elementi meritevoli di riflessione offerti dallo […]

Tv. Conti Sky Italia infettati dal Covid-19. Male ascolti e raccolta per free to air TV8

Tv8, Sky Italia

Il Covid-19 ha lasciato il segno dei conti del primo semestre dell’editore di Tv8, Nuova società televisiva italiana, soggetto controllato al 100% da Sky Italia. Non solo per quanto attiene alla raccolta pubblicitaria (conseguenza abbastanza scontata e comunque diffusa nei media), ma, apparentemente in controtendenza con i competitor, anche in termini di ascolti. Sky Italia […]

Radio. RAI: nel 2020 gli ascolti hanno tenuto grazie alle scelte digitali fatte negli anni scorsi. Pieno per la visual radio e tirano le stazioni tematiche

Mauro Casciari, digitali

Le scelte digitali di Roberto Sergio adottate da tempo hanno premiato l’ascolto Rai Radio. Nonostante tutto, il 2020 è stato estremamente incoraggiante. Tiene lo share complessivo, la visual radio fa il pieno di ascolti, le specializzate continuano a conquistare pubblico. Rai Radio fa segnare nel 2020 ottimi risultati in termini di ascolti Il dato sullo […]

Tv. Dati Osservatorio sulle Comunicazioni Agcom: domina RAI, che però mostra segni di cedimento a favore di Mediaset. Bene Discovery, giù Sky e La7

contributi 2017, osservatorio sulle comunicazioni

I dati dell’Osservatorio sulle Comunicazioni, diffusi ieri dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, a riguardo al settore televisivo, mostrano che, rispetto a giugno 2019, la Rai, nonostante la contrazione della propria quota (-0,8 punti percentuali), continua a mantenere la leadership con una share del 34%. Mediaset in lieve crescita Al secondo posto, secondo i dati […]

Radio. La IP Radio è adulta. LolliRadio, dopo 14 anni raccogliamo i frutti: 12 milioni e mezzo di sessioni a maggio. Ed una concessionaria che vende bene anche col Covid

Osso, IP Radio, Marco Lolli, LolliRadio

La IP Radio è cresciuta: in alcuni casi fa numeri importanti (12,5 milioni di sessioni in un mese, nel caso esaminato) ed attira l’attenzione dei centri media che vi investono. Parliamo del brand bouquet LolliRadio, di Marco Lolli, che il 28/07/2020 festeggia i 14 anni. (Newslinet) – 14 anni: un’era geologica secondo il metro del […]

Tv, Radio, Editoria. Grave flessione della raccolta pubblicitaria nel primo trimestre 2020. Ripresa sarà lenta ma fiducia nella seconda parte dell’anno.

Flessione pubblicitaria

Il lockdown imposto a seguito della diffusione del Covid-19 ha causato un’importante flessione nella raccolta pubblicitaria. Il primo trimestre 2020 ha visto infatti un calo trasversale sui mezzi del 9,2% rispetto al medesimo periodo 2019. Nonostante ciò, si prevede che il secondo semestre si attesterà su risultati simili a quelli dell’anno passato, riuscendo probabilmente a […]