Tv. Mediaset: gli OTT non ci fanno paura. Pay tv e carta stampata risentono della loro presenza, non la televisione lineare

OTT

Nonostante il generale timore del settore televisivo tradizionale rispetto all’avanzata inesorabile degli OTT, sembra che in casa Mediaset i nuovi importanti player internazionali non facciano particolarmente paura. Anzi, l’amministratore delegato della società, Pier Silvio Berlusconi, ha affermato, durante una conferenza stampa del network, che il settore streaming non può competere con la tv lineare, che resta, invece, il contenuto più fruito sulle televisioni […]

Pugni sul Tavolo

Tavolo Editori Radio

Sta per succedere qualcosa a riguardo delle indagini d’ascolto radiofoniche? Indiscrezioni raccolte da NL raccontano di nuove frizioni circa le rilevazioni col metodo CATI curate da TER, acronimo di Tavolo Editori Radio.

OTT. Netflix entra nel sistema Barb: quale futuro per la raccolta (anche italiana)?

netflix

La novità riguardante i nuovi piani Netflix con interruzioni pubblicitarie è stata finalmente ufficializzata: dal 3 novembre in Italia sarà disponibile il nuovo abbonamento. Ma la grande news non deve distogliere l’attenzione da un altro importante passo compiuto da poco dalla società di Reed Hastings, ovvero l’ingresso della piattaforma nel sistema Barb, notizia che abbiamo recentemente riportato. A […]

Tv. Emfa: l’atto UE contro le rilevazioni fai da te degli OTT

emfa

La situazione della rilevazione degli ascolti nel settore audio-video, con particolare riguardo agli OTT, è sempre più confusa e frammentata tra logiche non condivise e sistemi “fatti in casa”. Questo quadro sempre più sfocato e caotico ha spinto l’UE a prendere posizione sul tema con l’Emfa (European media freedom act): un atto che potrebbe mettere ordine […]

TV. Si intensifica la lotta tra broadcaster e OTT: al centro del ring originals e adv. In gioco la sopravvivenza della tv lineare nel futuro

adv

Tra novità del digitale, guerra e crisi dei prezzi, la tv lineare non sta passando un momento roseo, soprattutto per quanto riguarda gli investimenti pubblicitari. A causa dei fattori elencati, infatti, le aziende stanno tagliando e reindirizzando i fondi per l’adv, facendo registrare importanti perdite al giro d’affari dei broadcaster. La soluzione, almeno parziale, alla difficile […]

Tv. Auditel aprile 2022: tutti vincitori? Cosa va e cosa non nella competizione free to air

auditel di novembre, auditel di aprile 2022

Dall’analisi dei dati relativi agli ascolti del quarto mese dell’anno corrente sembra emergere una situazione di parità tra Rai e Mediaset. Dal report Auditel aprile 2022, infatti, si vede come i due network si siano spartiti le “vittorie” sugli ascolti nelle diverse categorie. Un po’ come succede dopo le elezioni, entrambi possono dire di aver […]

TV. Scaglioni (Università Cattolica): industria televisiva ragioni sul fatto che ormai i possessori di smart tv dividono consumo al 50% tra ricezione via etere e in streaming

annuario della TV italiana, Scaglioni

Scaglioni (Università Cattolica): oggi sappiamo che in quella parte della popolazione che ha una Smart TV, il consumo di TV tradizionale e di TV in streaming (soprattutto on-demand, ma non solo) si avvicina sempre di più a un 50-50. È questo lo scenario prossimo su cui l’industria deve ragionare. La ricerca È stata presentata il […]

Tv. 4° Rapporto Auditel-Censis: per la televisione è smart boom. Lo scenario degli schermi nelle case cambia in profondità, con sorprese

4° Rapporto Auditel-Censis

4° Rapporto Auditel-Censis: in Italia ci sono 43,1 mln di tv, di cui 15,5 smart tv, delle quale 12,3 effettivamente connesse alla rete. Oltre 4 milioni di italiani seguono la programmazione televisiva lineare sullo smartphone (+6,3%), mentre 2 milioni e 700.000 la seguono dal pc, con una crescita del 41,1% nell’ultimo anno. 1.200.000 italiani vedono […]