Radio. Nuovo tributo alla Radiovisione dal Censis: per gli italiani si tratta di un nuovo mezzo che ha contribuito ad aumentare la fiducia

nuovo mezzo

La Radiovisione (tecnicamente visual radio) non è (solo) una estensione di piattaforma della radio (su DTT, IP, sat), ma un nuovo mezzo. Così, secondo il 2° Rapporto del Censis «La transizione verso la radiovisione», la pensa l’81,4% degli italiani. Censis: “La radiovisione che conquista il pubblico: professionale, affidabile, in diretta, su qualunque schermo. L’utenza quotidiana […]

Media. De Rita, presidente Censis: la strategia di comunicazione del governo durante la prima fase Covid ha creato angoscia e ha schiacciato il ruolo del giornalismo

Giuseppe De Rita

Nel suo intervento alla presentazione del rapporto Censis sulle fake news il Presidente De Rita non ha risparmiato critiche a chi ha deciso di comunicare e non di informare durante il primo anno della pandemia. Occorre che ciascuno giochi il suo ruolo e quello dei professionisti dell’informazione è essenziale nella nostra società. Il Rapporto Ital […]

Radio 4.0. Anche la Svizzera adotta il modello italiano della Visual Radio. La Rete Uno parte il 1° aprile. “E non sarà uno scherzo”, precisa

rete Uno

Svizzera: la principale stazione della RSI, la Rete Uno, sarà in visual radio dal 1° aprile. “E non sarà uno scherzo“, precisano gli elvetici. La visual radio italiana sta facendo scuola all’estero. Il modello italiano… Il layout italiano, sperimentato da ben oltre 20 anni (tra le prime adozioni sin dagli anni ’90 ricordiamo oltre a […]

Radio 4.0. Ecco i dati dello studio Censis: la Radio come la conoscevamo non c’è già più

studio censis

Sono disponibili i dati integrali dello studio Censis, su cui ci siamo soffermati in diverse occasioni in questi giorni. I dati – a confermarne la validità – sono decisamente allineati, quanto a tendenze, ad un’analoga elaborazione resa disponibile oggi da Confindustria ed Auditel. Cambiamenti epocali (ratificati) Tra i tanti elementi meritevoli di riflessione offerti dallo […]

Radio. Sergio (RAI) Indagine Censis fotografa l’attualità: 27 milioni di utenti su 41 ascoltano la Radio con device differenti da quelli FM

indagine censis, visual radio 2, mauro casciari

E’ ora di aprire gli occhi ed uscire dal recinto FM: Indagine Censis certifica il passaggio della Radio dall’era del mezzo a quella del contenuto. Roberto Sergio (Radio RAI): “Fra i dati presentati dalla Indagine Censis va annotata l’importante quota di ascoltatori che utilizzano dispositivi alternativi all’apparecchio tradizionale e all’autoradio. Parliamo di ben 27 milioni […]

Radio. Suraci: la Radiovisione non è la Visual Radio! RTL 102.5 ha anticipato i tempi e le forme prese poi dal mercato

lorenzo suraci, radiovisione

Spesso radiovisione e visual radio sono usati come sinonimi. Ma, in realtà, sono due diverse modalità di sfruttamento del supporto visivo da parte della Radio. Ne è convinto Lorenzo Suraci, presidente di RTL 102,5. E, soprattutto, primo grande sostenitore ed utilizzatore su scala nazionale dell’integrazione della radio nella televisione. Sin dalla seconda metà degli anni […]

Radio 4.0. La visual radio è matura: se ne interessa anche il Censis che gli dedica una ricerca. E dopo sat, web, DTT entra nel vivo la VR HBBTV

infotainment, elenchi, caratteri speciali

La Visual Radio evolve ed intercetta l’utenza delle piattaforme smart. E’ il momento della HBBTV. Come ha fatto il più antico dei media a superare il guado della contemporaneità senza perdere il proprio pubblico? Cerca di spiegarlo la ricerca del Censis “La transizione verso la radiovisione“, che sarà presentata domattina. La transizione verso la radiovisione […]

Radio. 7 mln di ricevitori FM nella case italiane vs 112.400.000 schermi. Intanto NuVoodoo certifica uso smart speaker USA al 67% dei 14/54

NuVoodoo Media

In Italia sono circa 7 mln i ricevitori FM casalinghi a fronte di 4,6 device digitali per famiglia. Secondo il Censis, nel 2019 nelle case degli italiani c’erano, infatti, 44.700.000 smarphone, 42.700.000 tv e, in generale, 112.400.000 schermi. La radio ha salvato l’ascolto nel 2020 anche senza la mobilità essenzialmente grazie ai device digitali. Cioè […]