Radio, interferenze FM. Cassazione: competenza Sezioni Specializzate in materia di impresa si radica solo in ipotesi di concorrenza sleale interferente e non pura. Locus commissi delicti e’ quello dove si verificano materialmente atti lesivi

competenza

Dopo il recente pronunciamento sulle problematiche interferenziali con stazioni radio estere, con ordinanza del 18/12/2018 la Corte di Cassazione, Sesta – I Sez. Civile ha fornito un nuovo, importante, orientamento in tema di perturbazioni in ambito radiofonico. “Nella fattispecie (una controversia avente tema il preuso di un  impianto FM, ndr),- spiega l’avvocato Antonio Lucianelli del […]