Editoria e giornalismo. Ecco le risposte della FNSI alle principali domande che si pongono i giornalisti sulla propria attività in regime di emergenza

FSNI, stampa, giornalisti

Anche i giornalisti hanno bisogno dell’autocertificazione se devono spostarsi per lavoro? Posso fruire del congedo speciale per genitori lavoratori? I giornalisti hanno diritto al bonus Baby-sitting? È prevista una indennità specifica per i giornalisti freelance che hanno cessato, ridotto o sospeso la loro attività a causa dal Coronavirus? Durante l’emergenza l’editore può imporre le ferie? […]

Editoria e Tv. Sicilia e Puglia. Nuovo colpo di scena: ‘La Sicilia’, Antenna Sicilia e ‘La Gazzetta del Mezzogiorno’ tornano a Ciancio. La Corte d’Appello di Catania dissequestra i beni dell’editore

Ciancio

Dopo circa un anno mezzo tutto torna al punto di partenza e Mario Ciancio torna ad essere in pieno l’editore di tutta una serie di testate a stampa e radiotelevisive molto diffuse e seguite in Sicilia e Puglia. La Corte d’Appello di Catania ha infatti ribaltato la precedente decisione giudiziaria e ha disposto il dissequestro […]

Editoria. Lombardia, Corecom: spariscono piccole imprese editrici, aumentano società di capitali. 2791 aziende, 902 in meno rispetto al 2018 e solo il 25% di quelle del 2010

Corecom

Corecom Lombardia, cambia pelle il mondo della comunicazione in regione: spariscono le piccole imprese, aumentano le società di capitali. Lo certificano i dati di fine anno forniti e illustrati ieri da Marianna Sala, Presidente del Corecom Lombardia, in occasione dell’incontro che si è tenuto nel pomeriggio in Aula consiliare con il Sottosegretario di Stato alla […]

Radicale cade ancora in piedi: proroga accordo e gara per servizio nel 2020. Partecipera’ anche GR Parlamento RAI o continueremo a pagare la duplicazione?

gara

Il finanziamento a Radio Radicale, insieme agli emolumenti dei parlamentari, è quanto di più stabile ci sia nella politica italiana: sopravvivono ad ogni governo e crisi. La decisione di ri-finanziare Radio Radicale, al solito, avviene attraverso una proroga di 12 mesi ai tagli all’editoria previsti dalla L. 145/2018 (Legge di Bilancio) che avrebbero dovuto decorrere […]

Radio. L’ultimo treno per Radio Radicale si chiama Decreto Crescita. E’ li’ che potrebbe essere inserita la norma che salverebbe ancora una volta in extremis la stazione

Decreto Crescita, Radio radicale

“Il decreto Crescita all’esame della Commissioni Bilancio e Finanze della Camera rappresenta un’occasione irripetibile per evitare l’interruzione del servizio. Un’occasione irripetibile per impedire lo spegnimento di Radio Radicale“. Così l’appello lanciato dall’emittente mentre a Montecitorio di discutono gli emendamenti che confluiranno nel testo finale del DL Crescita atteso in aula nei prossimi giorni. “Le prossime […]

Tv locali. Sospiro di sollievo per i contributi 2016: Consiglio di Stato respinge definitivamente ricorso vs DM pagamento 2° acconto. Via alle liquidazioni

provvedimenti, consiglio di stato

Nell’ambito del giudizio promosso da una tv locale, la VI Sezione del Consiglio di Stato nella Camera di Consiglio tenutasi il 09/05/2019, ha respinto l’istanza della società ricorrente di sospensione dell’efficacia del decreto direttoriale ministeriale con cui il Mise ha autorizzato la liquidazione di un secondo acconto nella misura del 40% dei contributi 2016 in […]

Tv locali. Contributi tv 2016: TAR respinge richiesta sospensiva erogazione 40% disposta da Mise. Via libera ai pagamenti

contributi tv

Il TAR Lazio – Sezione III, ha rigettato oggi l’istanza di sospensiva promossa da un’emittente televisiva locale nei confronti del Decreto Direttoriale del 25/02/2019 con il quale il Ministero dello sviluppo economico – DGSCERP aveva disposto l’erogazione di un secondo acconto pari al 40% dei contributi tv relativi all’anno 2016. “L’eventuale accoglimento della richiesta di […]

Tv locali, contributi. Ricorsi al TAR di due emittenti stanno minando la sostenibilita’ del sistema con migliaia di posti di lavoro a rischio

ricorsi

I fondi per l’emittenza locale vanno erogati prima possibile. Il blocco dell’erogazione, per effetto dei ricorsi di due emittenti, rischia di mettere a repentaglio non soltanto il pagamento delle retribuzioni, in molti casi già congelato, ma anche qualche migliaia di posti lavoro. Con una mozione approvata all’unanimità, il Consiglio nazionale della Fnsi auspica che la […]

Tv locali. Alto Adige: a Video33 firmato un accordo che porta un giornalista nel board della società editrice Rosengarten. Il modello tedesco di partecipazione sbarca in Italia

Rosengarten

Ci sarà anche un giornalista dipendente nel board della società Rosengarten, proprietaria delle Tv alto-atesine collegate Video33 e Sdf (la prima in lingua italiana, la seconda in lingua tedesca) di Bolzano. Il modello tedesco di partecipazione sbarcherà così in Alto Adige, territorio che questo periodico segue con attenzione, e anche, in generale, in Italia. Il […]