Radio. Morto Peppino Caldarola: fondò la rete nazionale Italia Radio (ora m2o)

Peppino Caldarola

E’ morto questa mattina al Policlinico Umberto I di Roma, dopo breve malattia, all’età di 74 anni, Peppino Caldarola. Una vita nella Sinistra Prima dirigente del Partito Comunista a Bari, poi deputato per due legislature del Gruppo L’Ulivo, era stato il fondatore e primo direttore di Italia Radio, la rete nazionale interconnessa voluta dal PCI. […]

Radio e Tv Locali. Contributi crisi Covid-19: approvato emendamento in sede di conversione DL 18/2020. Ma fiducia Governo farà probabilmente slittare a nuovo provvedimento economico di aprile

fiducia

Approvato dal Senato un odg per le misure di sostegno alle radio e tv locali per la crisi economica Covid-19. Ma il preannunciato voto di fiducia del governo in occasione della conversione in legge del DL 18/2020 renderà improbabile l’inserimento della provvista in tale provvedimento. Possibile il recupero in occasione del nuovo DL di natura […]

Radio-Tv. RAI: Ministero approva piano industriale dell’AD Salini, che ora può procedere. Ma incognita è situazione politica, in costante evoluzione. Cambi alle reti?

piano industriale

La notizia relativa al piano industriale della Rai, di cui per la verità non si sentiva più parlare da qualche mese, è stata pubblicata dal Ministero dello Sviluppo Economico venerdì scorso 4 ottobre: “Nella giornata odierna si è riunita presso gli uffici del MiSE la Commissione paritetica di cui all’articolo 22 del Contratto nazionale di […]

Radio. Governo non vuole rifinanziare la costosa emittente Radicale. Il PD insorge. 9 mln annui non bastano per gestire la rete FM. Ma e’ veramente necessaria oggi?

Radio Radicale

“Il Ministero dello Sviluppo economico può prorogare per ulteriori sei mesi il regime convenzionale con Radio Radicale” e quindi la storica Radio Radicale, che “assicura un servizio di pubblica utilità, fondamentale per la corretta formazione dell’opinione pubblica e dunque per la qualità della nostra democrazia”, rischia la chiusura dal 21/05/2019, data di scadenza dell’attuale convenzione. […]

Politica e Tv: Marcello Foa verso la ‘vera’ presidenza Rai. Approvato il decreto Milleproroghe, con il regolamento sui contributi alle Tv locali che diventa legge

Foa

Due fatti hanno animato la settimana politica, in tema di media Radio/Tv: il sostanziale via libera a Marcello Foa alla presidenza Rai e l’approvazione definitiva del Decreto Milleproroghe, che contiene norme sulle Radio e Tv locali. Partiamo dalla questione Rai, dove le sorprese continuano. Il lungo congelamento di Foa come presidente ‘bocciato’ dalla Vigilanza, di […]

Tv. Viale Mazzini: un presidente Rai bocciato ma congelato, un AD che chiede deroghe al contratto di servizio. Da un mese si va avanti così…

direttore generale

In Viale Mazzini, alla Rai, tutto prosegue all’insegna della provvisorietà e dell’attesa, con una situazione congelata da oltre un mese e una stagione televisiva che inizia senza una sola certezza. Tutto è fermo a fine luglio-inizio agosto, quando, come ci si poteva aspettare, la Commissione di Vigilanza non ha confermato, in mancanza della  maggioranza molto […]

Radio e Tv. Caso Torricelle (Vr): le emittenti al Mise da Giacomelli. Ma la situazione non si risolverà a breve….

Antenne vista Torricelle Verona - Radio e Tv. Caso Torricelle (Vr): le emittenti al Mise da Giacomelli. Ma la situazione non si risolverà a breve....

Antonello Giacomelli, sottosegretario al Ministero per lo sviluppo economico, accoglie la delegazione delle 30 emittenti televisive e radiofoniche zittite dal sequestro preventivo ordinato dalla Procura della Repubblica di Verona che una settimana fa ha sigillato i contatori dei ripetitori FM e UHF posti sulla Torricella Massimiliana, località strategica per il servizio sulla città di Verona, ma […]