Radio-Tv. RTL Group attua le misure economiche per fronteggiare gli effetti del Covid. Riduzione costi, potenziamento streaming e business contenuti. Nessun dividendo per i soci

RTL Group

Mentre si sta avviando la fatidica “Fase 2”, nell’ottica di una possibile ripresa, c’è chi già sta facendo i conti e rivalutando lo scenario economico per il 2020 adottando contromisure propositive. Si tratta del gruppo lussemburghese RTL Group, azienda leader nel settore radio-televisivo con 68 canali tv, 8 piattaforme di streaming e 30 stazioni radio […]