IP Tv. ProSiebenSat.1 lancia Joyn, la piattaforma streaming “con la piu’ ampia offerta di tv gratuita in Germania”

ProSiebenSat.1

Il 18/06/2019 ProSiebenSat.1 ha presentato il suo nuovo servizio streaming: Joyn, definito “l’app con la più ampia offerta di tv gratuita in Germania”. Il suo debutto è stato preparato per circa un anno e lo sforzo realizzato dal gruppo tedesco ha costituito una novità, in quanto ha riunito diversi broadcaster, tv pubbliche comprese, attraverso trattative con più partner. Ad oggi, in questo modo, Joyn può fare affidamento su 55 canali live forniti da circa 15 editori, tra cui Discovery, Viacom, Welt, Sport1, ARD e ZDF (questi ultimi due sono broadcaster pubblici).

Fra i diversi accordi raggiunti è mancato, però, quello con RTL – gruppo controllato dall’azienda tedesca Bertelsmann e presente in vari Paesi europei – il cui Ceo, Bert Habets, aveva spiegato che si sarebbero mossi personalmente e singolarmente per lo sviluppo dello streaming. In Germania, infatti, RTL ha la propria piattaforma chiamata Tv Now.
Uno dei primi obiettivi di Joyn è quello di raggiungere i 10 mln di utenti nei primi due anni, avendo, infatti, la necessità di rientrare nell’arco di 4/5 anni della perdita iniziale, che ammonta a 100 mln di euro, come ha già dichiarato Max Conze, ceo di ProSiebenSat.1 (recentemente Mediaset è entrata a far parte del gruppo, acquistando il 9,6% del capitale).

Per il momento è stata attivata la versione base, gratuita (quindi supportata dalla pubblicità): senza il bisogno di registrarsi, offre canali live e l’on demand, che propone l’anteprima di una settimana rispetto alla messa in onda in tv e la possibile fruizione di questi contenuti per la durata di un mese. Piano piano, nella versione premium – che presumibilmente arriverà il prossimo inverno e il cui prezzo dovrebbe essere di pochi euro – si aggiungeranno serie e film originali, potendo, inoltre, accedere ad Eurosport e a Maxdome, servizio streaming già di proprietà di ProSiebenSat.1 che verrà eliminato e integrato in Joyn.
Alexandar Vassilev, ceo del nuovo servizio on demand, ha così dichiarato: “Joyn è un invito ai fornitori di contenuti e agli utenti a rendere l’intrattenimento video tedesco un’esperienza ancora più grande. […] Crediamo che i nostri contenuti locali siano autentici e raggiungano le persone in modo diverso rispetto ai formati internazionali”. (N.S. per NL)

printfriendly pdf button - IP Tv. ProSiebenSat.1 lancia Joyn, la piattaforma streaming "con la piu' ampia offerta di tv gratuita in Germania"