Telefonia mobile: nuova disputa sui rischi per la salute

Dei ricercatori di 14 Stati criticano lo studio Interphone, l’indagine internazionale sull’influenza dell’uso del telefonino riguardo ai rischi di cancro, parzialmente finanziato dagli operatori della telefonia mobile e i cui risultati finali si fanno attendere. Nel rapporto online, Cellphones and Brain Tumors: 15 reasons for concern (telefoni mobili e tumori cerebrali: 15 motivi per preoccuparsi), evidenziano le differenze tra i risultati intermedi d’Interphone che sottovalutano, secondo loro, i rischi di tumore cerebrale e anzi sostengono, paradossalmente, un "effetto protettivo" per chi utilizza i cellulari, e gli "studi scientifici indipendenti", che invece sottolineano il rischio. Le discordanze risulterebbero da "vizi di concezione" d’Interphone, recensiti dal rapporto. Critiche in parte condivise e in parte respinte dagli epidemiologisti interpellati da Le Monde. Che pero’ non e’ riuscito a parlare con i responsabili d’Interphone per conoscere la loro reazione. (ADUC)
printfriendly pdf button - Telefonia mobile: nuova disputa sui rischi per la salute