Tlc. Il Consiglio di Stato rinvia decisione su blocco automatico numeri 899

Ci scrive l’associazione di consumatori ADUC: "Il Consiglio di Stato, martedi’ 12 maggio, ha rinviato la decisione sulla delibera Agcom che ha imposto il blocco automatico dei numeri 899 e similari. E’ quanto risulta ad Aduc Tlc. Nel dicembre scorso il Tar del Lazio aveva in parte bocciato i provvedimenti dell’Autorita’ delle comunicazioni che puntava a porre termine al fenomeno truffaldino delle bollette telefoniche gonfiate. Il blocco automatico riguarda numeri come 899, 892, satellitari e prefissi internazionali con tariffe superiori a quelle praticate per la zona telefonica 6, e per i numeri che iniziano per 4 (per quest’ultimi solo quelli a pagamento). Non rientra tra i numeri bloccati il ‘nuovo’ 895, destinato, come da piano di numerazione nazionale, ad erogare servizi di natura professionale (consulenza giuridica, ingegneristica, ecc.)". Continua l’associazione: "Come prevedibile se ne sta facendo un uso illegittimo: in televisione viene usato dai professionisti del gioco del lotto per dare i "numeri magici". Le violazioni sono tanto palesi (basta accendere la tv), quanto ignorate da chi dovrebbe controllare.  E nel ruolo di mancato controllore continua a spiccare l’assenza del ministero della Sviluppo economico (che assegna le numerazioni speciali). E infatti non ci stupisce che ancora non abbia risposto ad un’interrogazione  in materia presentata dai senatori Donatella Poretti e Marco Perduca".
printfriendly pdf button - Tlc. Il Consiglio di Stato rinvia decisione su blocco automatico numeri 899
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tlc. Il Consiglio di Stato rinvia decisione su blocco automatico numeri 899

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO