Tv: crisi a San Marino Tv

Oggi la rappresentanza sindacale di SMtv ha incontrato la stampa per riferire quanto deciso nella assemblea generale di ieri ed esprimere la forte preoccupazione dei lavoratori per il futuro dell’emittente pubblica, mancando l’accordo in materia radio-televisiva con l’Italia.

SMtv a fine anno rischia di chiudere, in assenza delle condizioni, che consentono il contributo del socio italiano. Dichiarato lo stato di agitazione sindacale e già stata inviata al Governo una nuova richiesta di incontro essendo la precedente rimasta inevasa. Qualora l’inerzia dovesse prolungarsi l’organismo sindacale, sentiti i dipendenti, attiverà una serie di iniziative di protesta progressivamente più incisive. I giornalisti intervenuti hanno espresso solidarietà verso i lavoratori della tv pubblica. (fonte San Marino Tv)
 
 
printfriendly pdf button - Tv: crisi a San Marino Tv