Tv: Ddl; Gentiloni a FIEG, riforma verso direzione giusta

“Penso che la riforma che abbiamo presentato vada nella direzione giusta e mi auguro che anche gli editori lo capiscano”


ANSA
“Penso che la riforma che abbiamo presentato vada nella direzione giusta e mi auguro che anche gli editori lo capiscano”. Lo ha detto il ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni, a proposito del giudizio espresso dalla Federazione degli editori secondo cui il ddl sul riordino non basta e non serve al riequilibrio del rapporto tv-stampa. Gentiloni, che partecipa a Casamassima, nella sede dell’ università Lum ad un dibattito sul nuovo sistema dell’ informazione tra diritto ed etica, ha aggiunto, sempre rispondendo agli editori: “Niente basta mai. La politica è fatta di iniziative che affrontano problemi e cercano di migliorare e di trovare delle soluzioni. Penso che la riforma vada nella direzione giusta”. (ANSA).

printfriendly pdf button - Tv: Ddl; Gentiloni a FIEG, riforma verso direzione giusta