Tv. Ecco i palinsesti autunnali delle reti generaliste.

La fiction la fa da padrona.
 
Dopo un’estate all’insegna dello sport (Europei di Calcio in Svizzera ed Austria e Giochi Olimpici di Pechino) e delle repliche torna l’autunno e per le reti televisive generaliste è tempo di rispolverare le armi migliori. Quella autunnale, infatti, è la stagione più importante per l’Auditel, è la stagione del periodo di garanzia, è la stagione in cui gli investitori pubblicitari analizzano e tirano le somme per la stagione successiva.
Partiamo dalle reti pubbliche e da Rai Uno. Per la rete ammiraglia del servizio pubblico molte le novità. Se durante il day time, però, il palinsesto resta più o meno invariato (a parte l’avvicendamento tra Michele Cucuzza e Lamberto Sposini a “La vita in diretta” e tra Flavio Insinna e Max Giusti ad “Affari tuoi”), è nel prime time che si registrano le principali novità, a cominciare da un’infornata di nuove fiction. È la fiction italiana a trionfare con diverse produzioni: da “Puccini” a “Pinocchio” e da “Paolo VI” ad “Einstein”. Non solo, torna la Carrà con “Carràmba che fortuna”, associato alla Lotteria Italia; il martedì sera esordisce, invece, “Tutti pazzi per la TV” con Antonella Clerici ed il sabato sera sarà di scena Pupo con il nuovo format “Volami nel Cuore”.
Passiamo in rassegna Rai Due. Confermata l’informazione di Michele Santoro con “Annozero”, la Champions League il mercoledì sera ed i programmi della Ventura (“Quelli che…il calcio” e “L’Isola dei Famosi”). Confermato anche Gene Gnocchi con “Artù” (il cui format, però, sarà rivoluzionato) e gli altri programmi sportivi (da “Domenica Sprint” a “La Domenica Sportiva”), le novità arrivano anche qui dalle serie tv, queste volte di “fattura” internazionale: “NCIS” (la domenica), “Senza traccia” (il martedì) e “Cold Case” (il sabato) le novità principali.
Per quel che concerne Rai Tre, confermati Fazio, la Colò e Lucia Annunziata, i cambiamenti riguarderanno un nuovo programma presentato da Paola Cortellesi (una sorta di one-girl show) ed una striscia quotidiana di “Parla con me” di Serena Dandini. Confermati a pieni voti anche “Ballarò” di Giovanni Floris, “Blu Notte” di Carlo Lucarelli, “Report” di Milena Gabbanelli ed “Ulisse” con Alberto Angela.
Passiamo a Mediaset e precisamente all’ammiraglia della famiglia Berlusconi. Qui, a parte la confermatissima De Filippi con i suoi “Uomini e Donne” ed “Amici”, nel pomeriggio, alle 17.05, arriva la novità di “Pomeriggio 5”, con Barbara D’ Urso e Claudio Brachino, che prenderà il posto di “Verissimo” (ma il format è più o meno lo stesso), spostato al sabato pomeriggio. Nel prime time confermati gli intoccabili “Paperissima”, “C’è posta per te” e “Zelig”, arrivano le novità con “Il ballo delle debuttanti” con Rita Dalla Chiesa e “Garrison e Mascarade” con Barbara D’Urso e Luca Laurenti. Per quanto riguarda le fiction da segnalare “Crimini bianchi” con Ricky Memphis e Daniele Pecci e “Amiche mie” con Margherita Buy e Elena Sofia Ricci.
Su Italia 1 sono confermati i format principali (da “La Talpa” a “Le Iene Show”) e le nuove puntate di “Grey’s Anatomy” e “CSI Miami”. Le novità arrivano in seconda e terza serata con “Nip/Tuck”, “Californication”, “Dexter” e “Six Feet Under”.
Infine, Rete 4, che quest’anno ospiterà “Guida al Campionato” e “Controcampo”, emigrati da Italia 1. In seconda serata ancora spazio ai “Bellissimi”, mentre la prima serata torneranno “Il commissario Cordier” e “Julie Lescaut”. (G.M. per NL)
 
 
printfriendly pdf button - Tv. Ecco i palinsesti autunnali delle reti generaliste.