Tv. Libia: attaccata la sede dell’emittente «al Naba» di Tripoli

La sede dell’emittente televisiva libica «al Naba» è stata oggetto di un attacco nel fine settimana. Un gruppo di miliziani armati ha lanciato due razzi contro la palazzina che ospita gli uffici dell’emittente causando ingenti danni materiali ma senza provocare feriti, dato che all’ora dell’attacco gli uffici erano chiusi.

Negli ultimi mesi l’emittente televisiva aveva subito diverse minacce, così come i suoi giornalisti, che hanno ricevuto dei messaggi di solidarietà del Centro libico per la libertà di stampa che denuncia le continue violenze subite dai media in Libia. (AGI/NOVA)
printfriendly pdf button - Tv. Libia: attaccata la sede dell’emittente «al Naba» di Tripoli
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tv. Libia: attaccata la sede dell’emittente «al Naba» di Tripoli

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL